Porticato in legno: come costruirlo, a che prezzi e quali sono i permessi necessari

10 Aprile 2020 - Redazione

Vota

Voto 4 su 3 voti

Richiedi Preventivi

Gratuitamente e in 1 solo minuto.

Realizzazione porticato in legno: informazioni utili e prezzi

Il porticato in legno viene scelto per completare la propria casa e per donarle un aspetto affascinante. Prima di affidare il lavoro ad una ditta specializzata, è utile informarsi sui motivi che potrebbero spingere a questo investimento, sulla spesa che bisogna essere pronti a sostenere e sui vantaggi del legno rispetto ad altri materiali.

Non va dimenticato infine che in Italia ci sono delle normative specifiche che bisogna rispettare affinché il proprio portico in legno risulti in regola.

Costruire senza aver ricevuto i dovuti permessi renderebbe il porticato non a norma e porterebbe a delle spese ulteriori per la modifica della struttura.

Porticato in legno: perché costruirlo?

I clienti prima di investire in un portico in legno si chiedono innanzitutto perché costruirlo. Con il porticato si può coprire una zona della propria proprietà, proteggendola ad esempio dalla pioggia e creando in questo modo un nuovo spazio da utilizzare.

Si può anche decidere di investire su un portico chiudibile, per delimitare ulteriormente lo spazio e non limitarsi ad avere un tetto sulla testa.

Il porticato chiudibile è una soluzione sicuramente più costosa rispetto al portico classico, ma può davvero fare la differenza ed arricchire la propria abitazione. In questo caso si possono scegliere delle vetrate fisse, oppure delle vetrate scorrevoli.

Le opportunità di personalizzazione sono molte, basterà indicare agli esperti che si occuperanno del progetto quali sono i propri desideri per far sì che vengano esauditi.

costo porticato in legno chiuso

Con un porticato in legno si potrà ottenere un ambiente che potrà essere impiegato per diversi scopi. Alcuni scelgono di sostenere questa spesa per creare un nuovo ambiente per la casa, ottenendo un ambiente esterno da utilizzare sia d’estate che d’inverno.

In questo caso con il porticato chiuso si avrà una temperatura ideale anche nei mesi più freddi dell’anno. Altri invece scelgono il portico in legno per ottenere un locale tecnico, che può tornare utile in diverse circostanze. 

Nel progetto di ristrutturazione di un ristorante, per esempio, può essere inclusa la realizzazione di un porticato in legno che fa da sala ricevimenti e stessa cosa quando si parla di ristrutturazione di un hotel.  

Portico in legno: perché scegliere questo materiale

Il legno non è l’unico materiale che si può utilizzare per la realizzazione di un porticato. La maggior parte dei clienti preferisce però optare per un portico in legno, per sfruttare i vantaggi di questo materiale rispetto alle altre tipologie di porticati.

Il legno è innanzitutto un materiale green, che ha un impatto ambientale minore rispetto ad altri materiali utilizzati per le costruzioni e per le ristrutturazioni. Ed è per tale motivo che viene utilizzato anche per la costruzione di case prefabbricate o per la produzione di infissi.

E’ dovere di ciascuno di noi cercare di ridurre l’impatto sull’ambiente e di prendere delle decisioni che siano volte alla riduzione dell’inquinamento.

costo porticato in legno

Porticato in legno: quali sono i prezzi al mq

Vediamo insieme quali sono i prezzi al metro quadro per la realizzazione di un porticato in legno, in muratura e in metallo.

Prima di dare il via libera alla costruzione del portico è importante avere un’idea della spesa finale e chiedere un preventivo all'impresa specializzata.

In questo modo si potrà valutare se la spesa è sostenibile tenendo conto del budget di cui si dispone e delle caratteristiche si desiderano per il proprio porticato.

Tipologia porticato (materiali) Costo al mq
Portico in muratura range che va dai 125€ ai 255€ al mq
Portico in legno range che va dai 90€ ai 225€ al mq
Portico prefabbricato in metallo range che va dai 75€ ai 165€ al mq

I prezzi variano, come sempre, sulla base di molti altri fattori come la dimensione del porticato, la scelta (nel caso del legno) della tecnica di utilizzazione del legno (porticato in legno lamellare o massello), dell'essegna legnosa che può essere più o meno pregiata, optando per un legno di abete nel caso in cui si volesse un porticato in legno bianco o comunque dal colore molto chiaro, la scelta di un porticato chiuso o aperto la forma del porticato (porticato in legno a sbalzo come nella foto sotto) e così via... 

costo porticato in legno a sbalzo

Per analizzare i prezzi del porticato in legno non bisogna considerare solo la spesa da sostenere per la costruzione, ma anche il costo della manutenzione del porticato. La scelta del legno rappresenta un investimento per il futuro, perché si tratta di un materiale resistente anche se è fondamentale impegnarsi in una manutenzione periodica e costante.

E’ bene fare attenzione all’eventuale comparsa di muffa ed umidità, (leggere il seguente articolo su come eliminare l'umidità in casa) perché il legno si potrebbe danneggiare in maniera irrecuperabile in mancanza di un intervento tempestivo.

Bisogna anche fare attenzione all’eventuale presenza di insetti, che potrebbero trovare la loro casa proprio nel portico in legno, mettendo a rischio la stabilità del porticato.

Porticato in legno: permessi e normative

Per la costruzione di un porticato in legno è necessario ottenere dei permessi. Ci sono infatti delle normative di riferimento che devono essere rispettate, altrimenti la costruzione non sarà considerata a norma e dovrà essere rimossa.

E’ il decreto legislativo 222/2016 che stabilisce che i porticati permanenti, modificando il carico urbanistico, sono considerati a norma solo se la loro costruzione è stata autorizzata.

Il permesso per la costruzione dovrà essere chiesto all’amministrazione comunale. Ogni comune chiederà ai suoi esperti di effettuare le verifiche e di stabilire se il porticato possa essere costruito o meno.

Nel caso in cui la richiesta dovesse essere approvata, a colui che costruirà il porticato spetteranno anche gli oneri urbanistici.

 

Idee per porticati in legno

Ecco qui alcune belle immagini di porticati in legno di diverse forme, colori ed usi che possano ispirarti.

Porticato in legno addossato

porticato in legno addossato costo

Porticato in legno moderno

porticato in legno moderno costo

Porticato in legno bianco

porticato in legno bianco prezzi

Porticato in legno e vetro

porticato in legno e vetro prezzo

Porticato in legno per auto

porticato in legno per auto costo al mq

Porticato in legno e pietra

costo porticato in legno e pietra

Porticato in legno con lucernario

costo porticato in legno con lucernario

Costruzione di un porticato in legno: a chi rivolgersi?

Per la costruzione di un portico in legno è utile rivolgersi a delle società specializzate. La costruzione di un porticato rappresenta infatti un investimento non indifferente per il bilancio familiare e sarebbe un peccato spendere per un lavoro mal eseguito.

Scegliendo una ditta esperta si avrà la certezza di ottenere un porticato che soddisfi le proprie aspettative e di poter personalizzare la costruzione in base alle proprie esigenze.

Il metodo più veloce e semplice per individuare le migliori ditte della tua zona è la nostra piattaforma Quotalo, che si occupa di mettere in contatto clienti e professionisti, per dare la possibilità al cliente di affidarsi solo ad esperti.

Richiedi Preventivi

Gratuitamente e in 1 solo minuto.
Questo sito web utilizza i cookie per migliorare l'esperienza dell'utente. Continuando la navigazione in questo sito acconsenti al loro utilizzo in accordo alla policy sui cookie.    Leggi Policy
Accetto