Quali sono le essenze e le tipologie di legno

14 Luglio 2022 - Redazione

Vota

Voto 5 su 2 voti

Richiedi Preventivi

Gratuitamente e in 1 solo minuto.

Foto articolo legno per infissi Foto articolo legno per infissi Foto articolo legno per infissi

Guida alle differenze delle essenze e tipologie di legno per gli infissi e gli arredi della casa

Il legno è uno dei materiali più belli e pregiati, apprezzato perchè ha la capacità di emanare fascino ed eleganza proprio in virtù della sua naturalezza. Un materiale ampiamente impiegato anche nel settore dell’arredamento e dell’edilizia e che merita di essere approfondito per comprenderne al meglio le potenzialità. È doveroso infatti precisare cosa sono e quali sono le principali essenze e tipologie di legno.

Di per sé, infatti, il legno è il tessuto che svolge da rivestimento per il fusto delle piante ed è un termine, quindi, che fa riferimento a un materiale molto variegato e che comprende diverse sfumature, sia tecniche che estetiche. Si parla quindi di essenze e tipologie di legno in riferimento alle caratteristiche di ciascun materiale.

  Quali sono le essenze del legno

Possiamo dire che l’essenza del legno è la sua varietà e indica le differenti versioni che questo materiale può assumere. In base a queste essenze e tipologie questo materiale può essere classificato in base alla sua provenienza, al grado di durezza (dolci, teneri, forti...), alle caratteristiche estetiche, al colore ed alle caratteristiche che assicura per la lavorazione cui lo si vuole sottoporre.

Le essenze e le tipologie di legno sono tantissime, ma le più diffuse per quel che riguarda l’arredamento sono: l’abete, il castagno, il douglas, il pino, il frassino, il niangon, il rovere, il larice, l’okumè e il ciliegio.

L’abete è un legno morbido ma molto sensibile all’acqua. Il castagno è estremamente durevole e resistente ma tende a macchiarsi a seguito di infiltrazioni. Il douglas è un legno compatto e duraturo e che è disponibile sia nella versione lucida che tinta. Il pino è invece un legno tenero e ampiamente utilizzato nel settore degli infissi. Il frassino è invece un legno molto duro e compatto, mentre il niangon è particolarmente resistente in quanto appartenente alla stessa famiglia del mogano.

Uno dei grandi classici è il rovere, un legno resistente e duro utilizzato prevalentemente nella forma lamellare. Il larice è un legno ricco di venature, mentre l’okumè è estremamente tenero e utile sia per gli infissi interni che per quelli esterni. Infine il ciliegio è un legno con una tessitura fine ed un colore molto caratteristico, tra il marrone e il rossiccio, molto diffuso nella fabbricazione di mobili.

Come verniciare una finestra in legno   Come riconoscere le essenze del legno

È impossibile fare una rassegna di tutte le essenze e tipologie di legno considerando come in natura esistono più di sessantamila specie di alberi. Per classificarle e distinguerle il legno viene ulteriormente suddiviso in base alla provenienza (europei o esotici), alle proprietà meccaniche (teneri e duri), alle proprietà tecnologiche (facilità al taglio, resistenza...) e alle caratteristiche botaniche (venature e colore). Una delle caratteristiche principali che determina la scelta delle essenze e tipologie di legno è indubbiamente il colore. Questo va dal giallo chiaro al nero passando per tutte le sfumature del marrone, e rappresenta il principale elemento di valutazione specialmente per l’impiego nel settore dell’arredamento.

Aziende infissi in legno   Qual è il legno migliore per gli infissi

Generalmente quando si parla di legno per infissi si tende ad affermare che la scelta migliore sia il legno lamellare; in realtà non esiste un legno migliore in assoluto ma lo è in relazione alle caratteristiche tecniche ed estetiche che si stanno cercando. Un legno ottimo per gli infissi interni per esempio è il pino, che ha una venatura chiara, è molto morbido ed assicura un buon rapporto qualità-prezzo.

Il castagno è un legno bello da vedere caratterizzato dal classico marrone intenso e, grazie alla sua elevata resistenza, è tra i più diffusi per la realizzazione di infissi esterni. Tra i più eleganti troviamo il rovere, un legno europeo estremamente duro e ideale per la costruzione di infissi resistenti, duraturi e che non tendono a scolorire, quindi perfetti per i serramenti esterni.

E' doveroso precisare che il legno lamellare per infissi non costituisce un'essenza, bensì una lamina formata da tre strati sovrapposti di legno essiccato, che possono anche provenire da specie di alberi diverse; ha il vantaggio di azzerare le tensioni interne rendendo il prodotto finale più stabile.

Ad ogni modo, per mantenere il legno nella miglior condizione possibile, c'è sempre da seguire qualche piccolo accorgimento.

  Qual è il legno più pregiato

Anche per quel che riguarda il pregio va considerato come le essenze e le tipologie di legno considerate più pregevoli e di valore riflettono molti elementi e condizionamenti culturali; non c’è un vero e proprio valore intrinseco al legno, ma riflette quello che è il sentire comune. Tra i legni considerati più pregiati, comunque, rientrano il mogano, il noce, il castagno, la quercia, il faggio ed il larice.

guarnizioni per vecchi infissi in legno   Infissi in legno: dove trovarli

Il legno è uno dei materiali maggiormente impiegati per la costruzione di infissi, sia per evidenti ragioni estetiche che per l’enorme versatilità e disponibilità delle essenze e delle tipologie di legno disponibili. Senza dimenticare come gli infissi in legno siano estremamente resistenti, duraturi, non richiedano grandi interventi di manutenzione, offrano un ottimo livello di isolamento termico e acustico e, ancora, rappresentano un elemento di design favoloso sia per gli arredamenti classici e rustici che per quelli moderni e contemporanei.

Se devi cambiare gli infissi di casa tua e sei orientato verso quelli in legno rivolgiti esclusivamente a professionisti e aziende qualificate del settore dei serramenti. Con Quotalo puoi trovare le migliori realtà della tua zona alle quali rivolgerti per una consulenza ed un preventivo personalizzato senza impegno da poter confrontare e trovare con facilità il partner ideale per dotare la tua casa degli infissi in legno più belli, affascinanti e affidabili.

Richiedi Preventivi

Gratuitamente e in 1 solo minuto.
Questo sito web utilizza i cookie per migliorare l'esperienza dell'utente. Continuando la navigazione in questo sito acconsenti al loro utilizzo in accordo alla policy sui cookie.    Leggi Policy
Accetto