Tipologia di apertura delle finestre

26 Febbraio 2018 - Redazione

Vota

Voto 5 su 2 voti

Richiedi Preventivi

Gratuitamente e in 1 solo minuto.

Tipi aperture finestre Tipi aperture finestre Tipi aperture finestre

Oggigiorno il mercato è in grado di fornire finestre caratterizzate dai più svariati sistemi di apertura, che riescono a soddisfare qualsiasi esigenza di design, utilizzo e funzionalità, e alcune tra le più note case di produzione addirittura offrono soluzioni esclusive e innovative pensate e sviluppate nei loro laboratori: vediamo dunque quali sono le diverse tipologie di apertura delle finestre.


Tra i vari tipi di apertura delle finestre quella a bilico, che viene impiegata in presenza di un solo battente, si caratterizza per un'asse di rotazione orizzontale posto al centro del serramento (anche se è possibile allocare l’asse pure verso l'alto o il basso), e ha il vantaggio di riuscire a coprire anche grandi dimensioni con specchiatura unica e di bloccare l'anta in due posizioni, di cui una con rotazione a 180°, per ottenere aerazione limitata e operazioni di pulizia del vetro esterno facilitate.


Tipologie apertura finestre

Apertura a bilico

La tipologia di finestra che si apre alla francese, che è la più diffusa in Italia, può presentare fino ad un massimo di 4 ante, che si aprono verso l’interno con un movimento di rotazione sull'asse verticale laterale; al contrario, la tipologia di finestra all'inglese si caratterizza per ante che si aprono verso l’esterno, e possono presentare da 1 a 4 partizioni.


Apertura alla francese e all'inglese

L' apertura scorrevole traslante, costituita da una parte mobile che scorre su una fissa, permette di sfruttare grandi dimensioni e offre un elevato isolamento termo-acustico (accresciuto ulteriormente dall'ausilio di vetri particolarmente performanti) grazie ad un profilo del telaio posizionato non solo lateralmente e superiormente ma anche fissato e sigillato al pavimento, e a due guarnizioni in battuta (una su telaio e l’altra sull’anta).
A ciò si aggiunge che questa soluzione consente di avere un'apertura anche a ribalta per l'anta scorrevole, oppure una versione a battente e ribalta della parte fissa.


Apertura scorrevole

La tipologia di apertura delle finestre che prevede lo scorrimento delle ante può essere anche alzante, con una parte mobile e una fissa come nella soluzione precedente, ma con la peculiarità che:
  • L'anta che scorre presenta un movimento di appoggio e innalzamento su adeguati carrelli che agevolano lo scorrimento anche per soluzioni di dimensione e peso elevati;
  • Il profilo ribassato in alluminio posizionato sul pavimento assicura un attraversamento agevole privo di ostacoli.
  • Anche questa soluzione è flessibile, potendosi scegliere entrambe le ante scorrevoli; oppure accoppiamenti con parti fisse laterali e chiusura centrale; o tra parti fisse centrali e chiusure laterali; e anche, a richiesta, con serratura in dotazione.


E non finisce qui, dal momento che il modello scorrevole può essere anche parallelo, adatta, al contrario delle altre ad aperture medio/piccole, o a libro, nel quale le ante si impacchettano l'una sull'altra, offrendo il vantaggio di sfruttare interamente il "vano finestra".


In una finestra vasistas l'apertura dell’anta avviene per mezzo della rotazione sull’asse orizzontale inferiore, mentre l' apertura a visiera, che al contrario della precedente avviene verso l’esterno, sempre al contrario di prima vede la rotazione sull'asse orizzontale superiore.


Apertura vasistas

Le finestre girevoli, ad un battente, presentano l'asse di rotazione verticale posto a metà della larghezza; quelle con apertura saliscendi (o a ghigliottina) si caratterizzano per una o più ante (sovrapposte) che si aprono per traslazione verticale nel loro piano.


Apertura girevole

Apertura ghigliottina

E chiudiamo questa disamina sui vari modi in cui una finestra può aprirsi parlando dell' apertura a fisarmonica, composta da due o più telai che si dispongono nell'apertura gli uni sugli altri, per scorrimento dei loro assi di rotazione.


Apertura fisarmonica

Come avrete notato, già da questa breve guida sono emersi alcuni dei maggiori vantaggi delle più diffuse aperture per finestre, che possono aiutare nella scelta di un articolo piuttosto che di un altro; ma se le idee non fossero ancora abbastanza chiare vi suggeriamo di richiedere qualche consiglio scrivendo compilando il nostro formulario: i nostri esperti serramentisti saranno lieti di rispondervi gratuitamente, celermente e con cognizione di causa, e, visto che ci siete, potreste farvi predisporre anche un preventivo di spesa, nel momento in cui steste pensando a risparmiare in bolletta cambiando i serramenti di casa.

Richiedi Preventivi

Gratuitamente e in 1 solo minuto.
Questo sito web utilizza i cookie per migliorare l'esperienza dell'utente. Continuando la navigazione in questo sito acconsenti al loro utilizzo in accordo alla policy sui cookie.    Leggi Policy
Accetto