Progettazione e installazione ascensori: le tipologie più diffuse sul mercato (PREZZI e CARATTERISTICHE)

18 Marzo 2020 - Redazione

Vota

Voto 5 su 2 voti

Richiedi Preventivi

Gratuitamente e in 1 solo minuto.

Preventivo ascensori articolo Preventivo ascensori articolo Preventivo ascensori articolo

Installazione ascensori: tipologie e caratteristiche. Scopriamo i costi e le peculiarità di ciascuno.

Il mondo è fatto a scale, dice un detto popolare, ma ci sono anche gli ascensori, che consentono ugualmente di salire e scendere per i vari piani di un palazzo.

Oggi sono sempre di più coloro che richiedono il preventivo per l’installazione di un ascensore nella propria abitazione o in un edificio da lavoro. Questo perché l’ascensore offre una serie di vantaggi non indifferenti e ad oggi capace anche di andare incontro all'ambiente grazie allo sviluppo dei cosiddetti ascensori ecologici.

Nato come sistema per valorizzare i piani più alti degli edifici, oggi gli ascensori hanno assunto diverse forme e tipologie. Anche in base al sistema di alimentazione e allo scopo per il quale sono installati, gli ascensori costituiscono una realtà imprescindibile. Oggi siamo abituati a utilizzare gli ascensori che li diamo quasi per scontati. Eppure si tratta di un settore che costantemente conosce importanti miglioramenti e novità che permettono a chi li usa di beneficiare di tante facilitazioni e comodità.

Come vedremo esistono ascensori per il trasporto di persone, ma anche per la movimentazione di merci. Così come gli ascensori non sono da considerare solo come un comfort (evitare la fatica delle scale), ma anche un’opportunità prima inesistente, per anziani e disabili che altrimenti avrebbero pesanti limitazioni ai loro spostamenti.

Nella richiesta e valutazione di un preventivo per l’installazione degli ascensori è fondamentale tenere conto della diversa tipologia di questi impianti. La loro destinazione e tipologia, infatti, incide sulle dimensioni e, di conseguenza, sulle normative vigenti che li regolamentano. In molti casi, infatti, per installarne uno è necessario richiedere determinate autorizzazioni. La richiesta di un preventivo per gli ascensori riguarda sia l’installazione in edifici già esistenti, che per la progettazione e l’inserimento in edifici in costruzione.

Tipologia di ascensori

Come detto esistono diverse tipologie di ascensori per le quali poter richiedere un preventivo. La principale distinzione in questo sensore riguarda:

  • ascensori elettrici;
  • ascensori idraulici (oleodinamico o a pistone);
  • ascensori senza locale macchina;
  • ascensori panoramici;
  • ascensori per edifici pubblici;
  • miniascensori;
  • montacarichi;
  • montascale;
  • scale mobili.

Vediamo di conoscere nel dettaglio quali sono le principali caratteristiche di ciascuno di questi ascensori.

1.1 Gli ascensori elettrici

I cosiddetti ascensori elettrici a fune sono quelli azionati da un motore che trasmette il movimento alla cabina tramite un argano. In questo tipo di ascensori il motore è per forza di cose posto in cima rispetto alla cabina. Questa configurazione è fondamentale in sede di progettazione, in quanto bisogna tenere presenti anche gli spazi destinati al quadro di comando e alle funi. Il vantaggio di questo tipo di soluzione è quella di poterla installare in tutti i tipi di edifici e, grazie a un motore inverter, di regolare e personalizzare i parametri relativi alla corsa. Tra gli svantaggi degli ascensori elettrici ci sono i prezzi elevati. Infine gli ascensori elettrici possono essere sia esterni che interni.

ascensore elettrico installato in un palazzo

1.2 Gli ascensori idraulici (oleodinamico o a pistone)

Gli ascensori idraulici sono a oggi il sistema più utilizzato nel nostro Paese. Ma come funziona un ascensore idraulico? Il movimento è dato da un pistone idraulico e una centralina dell’olio che gestiscono la pressione di un fluido che si muove all’interno di una tubazione. Nell’ascensore idraulico con contrappeso è presente questo sistema per bilanciare il peso ed evitare che sia necessario sollevare interamente il peso della cabina. Il contrappeso può essere posizionato o nella parte posteriore o in quella laterale. Per questo tipo di impianti è necessario prevedere anche un vano adiacente ove ospitare la centralina e il quadro di comando. Gli ascensori idraulici sono indicati per quegli edifici dove non ci sono volumi di traffico troppo elevati.

foto ascensore oleodinamico caratteristiche

1.3 Gli ascensori senza locale macchina

Parlando delle precedenti tipologie di ascensori abbiamo sempre visto come ci sia l’esigenza di progettare uno spazio ove collocare le macchine utili al funzionamento dell’impianto. Come fare in quegli edifici dove lo spazio è limitato? Bisogna rinunciare all’installazione di un ascensore? Niente affatto! Esistono infatti i cosiddetti ascensori senza vano macchina. Si tratta di impianti per i quali il quadro di comando viene posto all’ultimo piano dell’edificio e il peso viene scaricato tutto sul fondo dell’edificio. Per questo tipo di ascensori è necessario prevedere ganci che abbiano un’adeguata portata. Questi ganci vanno obbligatoriamente posizionati sul soffitto del vano di corsa.

ascensore senza vano macchina caratteristiche

1.4 Gli ascensori panoramici

Solo nominare gli ascensori panoramici fa venire in mente grandi possibilità estetiche. Si tratta infatti di dispositivi le cui pareti e porte sono costruite in cristallo. Questa soluzione è particolarmente apprezzata per la sua natura estetica per la quale il design è valorizzato alla massima potenza. Si parla di ascensori panoramici circolari o di ascensori panoramici per interni e per esterni, a dimostrazione di come si tratti di un’opportunità installabile in qualsiasi edificio. Gli ascensori panoramici possono avere diverse dimensioni e si rivelano ideali per i centri commerciali, i musei, i parchi divertimento o qualsiasi altro luogo dal quale poter ammirare un panorama degno di nota.

ascensore panoramico circolare

1.5 Gli ascensori per edifici pubblici

La distinzione tra le diverse tipologie di ascensori per le quali richiedere un preventivo variano tra loro non solamente per il tipo di alimentazione, ma anche per la loro destinazione. Questa, infatti, incide notevolmente sulle dimensioni, sulla struttura e sul carico che deve sopportare. Gli ascensori per i centri commerciali, ad esempio, devono prevedere l’uso di tante persone e anche in maniera continuata. Similmente gli ascensori per gli alberghi, così come gli ascensori per gli ospedali richiedono spazi molto ampi per poter movimentare non solo persone, ma anche apparecchiature e letti sui quali sono ricoverati i pazienti. Gli ascensori per gli edifici pubblici, quindi, possono contemplare diverse forme e caratteristiche, ognuna specifica per il fine per il quale vengono installati. Tra questi possiamo fare riferimento agli ascensori obliqui o inclinati che rappresentano davvero delle soluzioni particolari.

ascensori per edifici pubblici

1.6 I miniascensori

I cosiddetti miniascensori sono degli ascensori di dimensioni ridotte posizionati all’interno di una stessa abitazione (o ufficio). I minilift servono quindi a collegare due livelli, anche nei casi in cui sarebbero collegabili tramite scale. Le ragioni possono essere di natura estetica ma anche pratica, soprattutto per tutte quelle persone con importanti disabilità motorie. Per un approfondimento leggere l'articolo dedicato ai miniascensori.

preventivo per minilift

1.7 I montacarichi

All’inizio abbiamo specificato come gli ascensori non servano solamente alla movimentazione delle persone, ma anche degli oggetti e dei materiali. In questo caso di parla di montacarichi da esterno o di montacarichi da interno, in base alla loro posizione. In questo caso va detto che tali dispositivi, se destinati all’esclusiva movimentazione di oggetti materiali, non è oggetto della normativa sugli ascensori, ma di quella sulle macchine.

foto montacarico

1.8 I montascale

I montascale sono particolari tipi di ascensore che si rivolgono prevalentemente a persone con disabilità motorie. Si parla infatti di montascale per anziani o montascale per disabili e differiscono tra loro anche in base alla loro posizione. Una versione è quella data dal montascale elettrico e il montascale verticale. Il primo sistema è quello meno ingombrante che può essere installato su qualsiasi tipo di scale e che si muove seguendo il corrimano. I montascale verticali, invece, sono strutture chiuse che, come delle cabine, permettono di ospitare le persone su sedia a rotelle e di permettergli di superare qualsiasi tipo di dislivello.

montascale per disabili e anziani

1.9 Le scale mobili

Una particolare versione di ascensori è data dalle celebri scale mobili. Sono utilizzate prevalentemente negli ambienti di grande dimensione (stazioni, aeroporti, centri commerciali, eccetera). Questo sistema consente di muovere rapidamente più persone contemporaneamente anche in presenza di bagagli ingombranti.

scale mobili per grandi ambienti

Prezzi medi degli ascensori sul mercato

Il settore degli ascensori, come abbiamo visto, prevede diversi tipi di dispositive, ognuna delle quali ha caratteristiche e relativi costi. Vediamo qualche esempio.

Tipologia di Ascensore Prezzo medio di installazione
Ascensore panoramico (con cabina per 4/5 persone) a partire da 30.000€;
Ascensore elettrico (a fune) di 5 o 6 piani a partire da 25.000€;
Ascensore idraulico (o oleodinamico) di 5 o 6 piani a partire da 18.000€;
Miniascensore (minilift) a partire da 6.500€;
Opere murarie a partire da 4.500€;

Sul prezzo di ogni tipologia di ascensore incidono anche il tipo di porta (taglia fuoco, automatica, a battente, eccetera), il tipo di materiale utilizzato e le rifiniture che vengono scelte.

Come scegliere l'ascensore più adatto alle proprie esigenze

Come abbiamo visto i prezzi per l’installazione di un ascensore sono piuttosto importanti, motivo per cui la loro scelta va attentamente valutata. Nella scelta del miglior ascensore per le proprie esigenze bisogna tenere conto anche della normativa di riferimento. Gli ascensori, per essere installati, devono garantire un accesso facilitato alle persone disabili e prevedere dispositivi di sicurezza per l’evacuazione in caso di emergenza e di comunicazione con l’esterno.

Stabilire qual è l’ascensore più adatto alle proprie esigenze non è sempre semplice, in quanto intervengono diversi elementi. Sicuramente il numero dei piani e l’altezza dell’edificio, ma anche il contesto nel quale si trova, il numero di persone che lo utilizzeranno, la frequenza di azionamento e lo spazio a disposizione.

Questi elementi vanno contestualizzati e analizzati nell’insieme per individuare quale tipologia di ascensore riesce a offrire maggiori risultati ed essere più conveniente.

Preventivo ascensore online: a chi rivolgersi

Tutti coloro che sono alla ricerca di un preventivo per l’installazione di un ascensore devono considerare diversi fattori. Parliamo infatti di un lavoro che contempla diversi tipi di interventi, non solamente quelli relativi all’acquisto dell’ascensore in sé. Anche per questo è fondamentale potersi rivolgere a un’impresa che possa assicurare il completo svolgimento dei lavori. Frazionare gli interventi, infatti, può far lievitare il costo e prolungare i tempi di completamento dei lavori.

Nella scelta dell’azienda specializzata nell’installazione di ascensori alla quale richiedere un preventivo è doveroso considerare: la sicurezza, il rispetto delle normative e la questione della manutenzione.

La legge impone che gli ascensori, per essere installati, devono assicurare un rischio ridotto di caduta della cabina. Inoltre devono prevedere la presenza di dispositivi destinati a prevenire ed evitare la caduta libera della cabina in caso di interruzione dell’alimentazione. Gli ascensori sono dispositivi molto sicuri, ma è doveroso che chi esegue il lavoro possa garantire il pieno e totale rispetto delle indicazioni in materia.

Così come per quel che riguarda per il rispetto delle normative vigenti. In determinati contesti edili, come ad esempio i condomini o i palazzi di valore storico e architettonico, è richiesto anche il rispetto di determinate normative urbanistiche. Le autorizzazioni devono essere preventive ai lavori, per evitare di doverli interrompere per la loro assenza o incongruenza.

Infine, ma non meno importante, il discorso manutenzione. Di per sé non è un aspetto peculiare al preventivo per l’installazione degli ascensori, ma può diventarlo. Alcune aziende, infatti, offrono anche questo tipo di servizio, che è molto più importante di quanto si possa immaginare. Gli ascensori necessitano di manutenzione ordinaria regolare, specie per quelli maggiormente utilizzati. La manutenzione consente di mantenere gli ascensori sempre efficienti e funzionanti ed evitare guasti durante il loro utilizzo che possono creare inconvenienti e costi di riparazione superiore. Per questo può essere utile richiedere alla stessa ditta che li ha installati i costi della manutenzione e trovare un accordo conveniente che liberi dalla responsabilità di dover regolarmente ricordarsi di far controllare ogni singola unità.

Legato al discorso manutenzione c’è anche quello legato all’assistenza e al servizio clienti. Questo deve essere il più possibile efficiente, rapido e disponibile a intervenire in qualsiasi momento della giornata. Ne va della sicurezza dell’ascensore e della serietà della ditta che offre l’assistenza in caso di malfunzionamento o guasto.

Tramite la nostra piattaforma Quotalo c’è la possibilità di trovare i migliori professionisti del settore che operano nella zona in cui ti trovi. Potrai confrontare i diversi preventivi per gli ascensori, richiedere un sopralluogo e decidere qual è la soluzione migliore.

Per riuscire ad ammortizzare le spese e ridurre i costi di questo tipo di lavoro è utile anche sapere che per questo tipo di interventi è possibile ottenere diverse agevolazioni fiscali. Data l’utilità degli ascensori, soprattutto in presenza di anziani e persone disabili, sono disponibili detrazioni dell’IRPEF che permettono di risparmiare sulle imposte da versare.

Richiedi Preventivi

Gratuitamente e in 1 solo minuto.
Questo sito web utilizza i cookie per migliorare l'esperienza dell'utente. Continuando la navigazione in questo sito acconsenti al loro utilizzo in accordo alla policy sui cookie.    Leggi Policy
Accetto