Le variabili nella stima di un prezzo per un soppalco in legno

23 Ottobre 2017 - Redazione

Vota

Voto 4 su 3 voti

Richiedi Preventivi

Gratuitamente e in 1 solo minuto.

Foto articolo prezzi soppalco in legno Foto articolo prezzi soppalco in legno Foto articolo prezzi soppalco in legno Quando si valutano i prezzi di un soppalco in legno è bene tenere presente che si tratta di un lavoro che può essere commissionato ad un falegname oppure ricorrendo ad un soppalco fai da te.

Chiaramente i costi per realizzare un soppalco in legno variano in relazione ad una serie di elementi:

  • l’essenza scelta
  • il design richiesto
  • la lunghezza della balaustra
  • l’ampiezza dell’area da soppalcare.


A proposito di quest’ultimo aspetto ipotizziamo che l’estensione sia di 25 mq: in questo caso bisognerà preventivare circa 5000 euro:
  • piattaforma: 100 euro al mq
  • scala: 1800 euro
  • balaustra: 800 euro per 10 metri.
  • l’ampiezza dell’area da soppalcare.


Immagine articolo prezzi soppalco in legno

Se invece optassimo per un soppalco fai da te dovremo preventivare:
  • per un SOPPALCO a DUE MONTANTI a pavimento e fissato lateralmente a muro in ABETE NATURALE grezzo 200 X 200: 650 euro
  • per un SOPPALCO a DUE MONTANTI a pavimento e fissato lateralmente a muro in ABETE NATURALE grezzo 300 X 300: 1200 euro
  • per un SOPPALCO a DUE MONTANTI a pavimento e fissato lateralmente a muro in ABETE NATURALE grezzo 305 X 287: 1.515,25 euro
  • per un SOPPALCO a DUE MONTANTI a pavimento e fissato lateralmente a muro in BETULLA NOCE CHIARO 325 X 325: 2.687,07 euro.


A gravare sul costo per soppalcare una stanza con una piattaforma in legno anche la necessaria consulenza di un tecnico che verifichi che pareti e solai siano portanti e idonei a sopportare il carico del palco.

Quando ci si affida ad un homemade per la realizzazione di un soppalco in legno bisogna anche ricordare che, oltre larghezza, profondità e altezza, bisognerà valutare attentamente altri parametri:
  • il passaggio utile consentito sotto trave
  • per un SOPPALCO a DUE MONTANTI a pavimento e fissato lateralmente a muro in ABETE NATURALE grezzo 300 X 300: 1200 euro
  • il carico massimo.


Inoltre, bisognerà tenere presente che, in caso di riscaldamento a pavimento, in corrispondenza dei punti di appoggio dei montanti, si dovranno prevedere zone libere dalle tubazioni e idonee al fissaggio (i montanti dei soppalchi, come detto in precedenza, vengono fissati a terra con viti ad espansione).

Le soluzioni possibili e le modalità costruttive

Quando si decide di soppalcare una stanza il legno non è l’unica soluzione possibile, potendosi ricorre pure a metallo e muratura (a prescindere però dal materiale adoperato, è indispensabile che sia sempre garantita una resistenza ai carichi non inferiore ai 200-250 chili per metro quadrato); tuttavia, una soluzione in muratura dà l’impressione di essere troppo pesante e “definitiva”, mentre se si sta pensando di realizzare un soppalco artigianalmente, contando solo sul proprio saper fare, forse la scelta migliore, più easy e leggera (pesa circa il 35% in meno rispetto alla muratura), più economica e accogliente, è il legno.

Sarà necessario costruire una piattaforma a doppia orditura di travi, in legno massiccio o lamellare (meno costoso ma ugualmente resistente), che andrà ancorata alle pareti portanti con squadre o staffe metalliche, oppure poggiata su montanti verticali addossati al muro e fissati al pavimento su piastre calibrate per distribuire i pesi.

A questo punto si dovrà procedere con il rivestimento della zona calpestabile del soppalco: marmo o ceramica rischierebbero di appesantire eccessivamente la struttura, per cui è consigliabile ricorrere a listelli di legno o moquette.

Richiedi Preventivi

Gratuitamente e in 1 solo minuto.
Questo sito web utilizza i cookie per migliorare l'esperienza dell'utente. Continuando la navigazione in questo sito acconsenti al loro utilizzo in accordo alla policy sui cookie.    Leggi Policy
Accetto