Impermeabilizzazioni in pvc

24 Aprile 2018 - Redazione

Vota

Voto 5 su 1 voti

Richiedi Preventivi

Gratuitamente e in 1 solo minuto.

foto principale per articolo impermeabilizzazioni in pvc foto principale per articolo impermeabilizzazioni in pvc foto principale per articolo impermeabilizzazioni in pvc

Come per la resina anche il pvc viene adoperato per impermeabilizzare tetti di abitazioni civili, coperture di edifici industriali, ma anche piscine e terrazzi.


I lavori di impermeabilizzazione su nuove o vecchie coperture, sia civili che industriali, assumono un ruolo determinante per la stabilizzazione e la messa in sicurezza delle costruzioni, e realizzare impermeabilizzazioni con membrane sintetiche impermeabilizzanti in PVC/FPO riduce anche gli interventi di manutenzione, con un cospicuo risparmio sui lavori di ristrutturazione: vediamo quali sono le proposte del mercato in merito alle impermeabilizzazioni in pvc


MAPEPLAN® è la linea di manti sintetici in pvc per impermeabilizzazioni proposta dalla Polyglass di Mapei che, grazie alla tecnologia di "multi-extrusion coating", fornisce manti in PVC-P e FPO dalle più elevate prestazioni e durabilità, dall'eccellente lavorabilità e saldabilità (la saldatura termica accresce la resistenza al battente idraulico e alle sollecitazioni meccaniche.


Con i sistemi impermeabili MAPEPLAN® è possibile realizzare impermeabilizzazioni "continue" totalmente ermetiche, e con la versione "Smart White", nella quale lo strato superiore presenta una speciale colorazione bianca, la temperatura superficiale del tetto viene addirittura dimezzata, con una conseguente diminuzione pure di quella interna dell'edificio.


General Membrane propone manti sintetici in PVC per costituzione di sistemi impermeabili continui in monostrato, disponibili con caratteristiche tecniche specifiche in relazione alla destinazione d'uso, che, grazie al particolare processo di produzione per spalmatura e all'armatura, presentano caratteristiche di durabilità, resistenze fisico-meccaniche, stabilità dimensionali e resistenza in campo elastico davvero notevoli.


Icopal produce membrane sintetiche in PVC e membrane in poliolefine FPO con o senza armatura per impermeabilizzazioni, utilizzate per la copertura di tetti di ogni tipo e forma:
  • le membrane Monarplan, disponibili per applicazioni con sistema a fissaggio meccanico, a colla in totale aderenza, con termosaldatura, per sistemi tetto rovescio e per coperture a verde pensile: 1) Monarplan FM, con armatura in poliestere progettata espressamente per l’impiego su strutture a fissaggio meccanico; 2) Monarplan G, con armatura in vetro inserita tra due strati di PVC estruso, progettata espressamente per tetti verdi o zavorrati perché, tra l’altro, resiste all’attacco dei microrganismi; 3) Monarplan GF Fleeceback, in PVC con armatura in vetro accoppiata con feltro non-tessuto in poliestere, che le permette di aderire alla superficie sottostante utilizzando un adesivo compatibile applicato a freddo, e per questo ideale per tetti curvi, con forti pendenze o ondulati
  • Membrane in FPO Monarfin: monostrato in poliolefine flessibile FPO, armate con non-tessuto in poliestere e ottenuta per co-estrusione, disponibili per applicazioni con sistema a fissaggio meccanico, a colla in totale aderenza, con termosaldatura, per sistemi tetto rovescio e per coperture a verde pensile: 1) Monarfin, con armatura in poliestere progettata per l’impiego su strutture a fissaggio meccanico; 2) Monarfin GF, con armatura in vetro inserita tra due strati di FPO accoppiata con feltro non-tessuto in poliestere, per strutture a fissaggio meccanico e per applicazioni a colla in totale aderenza; 3) Monarfin G, con armatura in vetro inserita tra due strati di FPO estruso, progettata per tetti verdi o zavorrati
  • Esha Universal, sistema di impermeabilizzazione realizzato tramite una speciale membrana POCB- Poly Olefin Copolymer Binder (Esha Patented), adatto a coperture piane o a falde e per tetti isolati e non isolati, può essere applicata mediante saldatura ad aria calda, fissaggio meccanico, applicazione a freddo o sotto protezione pesante, che ha il vantaggio di una posa veloce e sicura , di una totale riciclabilità e riutilizzabilità, di resistenza e durevolezza a lungo termine, di resistenza ai raggi UV, e di scarsa manutenzione richiesta.


Il consiglio spassionato che possiamo darvi sta però a monte della scelta dei materiali da adoperare, e riguarda la manodopera: se infatti sceglierete maestranze qualificate non solo potrete contare sul fatto che saranno loro a sottoporvi i prodotti più accreditati e più idonei al caso, ma anche che non dovrete poi spendere in un secondo momento ulteriori somme di denaro per riparare danni causati dalla scarsa professionalità: come fare?
Date un’occhiata al nostro portale, nato proprio per soddisfare questo genere di esigenze!

Richiedi Preventivi

Gratuitamente e in 1 solo minuto.
Questo sito web utilizza i cookie per migliorare l'esperienza dell'utente. Continuando la navigazione in questo sito acconsenti al loro utilizzo in accordo alla policy sui cookie.    Leggi Policy
Accetto