Idee progetto per casa di riposo: tutte le informazioni utili e come trovare delle imprese edili qualificate

25 Agosto 2022 - Redazione

Vota

Voto 5 su 1 voti

Richiedi Preventivi

Gratuitamente e in 1 solo minuto.

Idee progetto casa di riposo per anziani articolo Idee progetto casa di riposo per anziani articolo Idee progetto casa di riposo per anziani articolo

Quali aspetti tecnici e legali considerare in un progetto per la realizzazione di una casa di riposo per anziani

Complice anche l’invecchiamento generale della popolazione italiana, e non solo, è in forte aumento la necessità di progettare e costruire case di riposo per anziani. Dal punto di vista imprenditoriale, infatti, si tratta di un investimento potenzialmente molto redditizio considerando che si tratta di un servizio sempre più richiesto. Scopriamo quindi quali sono gli aspetti tecnici e normativi per progettare una casa di riposo per anziani.

 

Progetto casa di riposo per anziani: quali sono le norme di riferimento

Il primo elemento da tenere in considerazione nello sviluppo di un progetto per la costruzione di una casa di riposo per anziani è quello legato alle leggi di riferimento. Esistono infatti una serie di norme sanitarie, urbanistiche, di sicurezza e strutturali che bisogna considerare non solo per rispettare la legge, ma per assicurare a ogni ospite, e agli operatori che vi lavorano, il miglior comfort possibile.

La principale normativa cui fare riferimento è il Decreto Ministeriale 308/2001 in materia di "Requisiti minimi strutturali e organizzativi per l'autorizzazione all'esercizio dei servizi e delle strutture a ciclo residenziale e semiresidenziale". C’è poi il Decreto Ministeriale 236/1989 sulle “Prescrizioni tecniche necessarie a garantire l'accessibilità, l'adattabilità e la visitabilità degli edifici privati e di edilizia residenziale pubblica sovvenzionata e agevolata, ai fini del superamento e dell'eliminazione delle barriere architettoniche”.

Altri importanti riferimenti normativi sono quelli dati dalla Legge 13/1989 sulle “Disposizioni per favorire il superamento e l'eliminazione delle barriere architettoniche negli edifici privati” e quello del Decreto del Presidente della Repubblica 503/1996 sul “Regolamento recante norme per l'eliminazione delle barriere architettoniche negli edifici, spazi e servizi pubblici”.

L’ultimo riferimento normativo valido a livello nazionale è il Decreto del Presidente della Repubblica 380/2001 sul “Testo unico delle disposizioni legislative e regolamentari in materia edilizia. (Testo A)”. A questi provvedimenti vanno poi aggiunti gli altri riferimenti normativi regionali o comunali che possono essere più stringenti o specifici per la costruzione di una casa di riposo per anziani.

Strutturare casa di riposo per anziani  

Cosa bisogna considerare nella progettazione di una casa di riposo?

L’obiettivo di una casa di riposo per anziani è quello di fornire ad ogni ospite un soggiorno familiare e sicuro. Vanno quindi sviluppati ambienti ampi e confortevoli dotati di tutti gli accorgimenti per consentirne l’utilizzo in sicurezza ed agevolare la deambulazione. Una particolare attenzione va posta ai servizi igienici che devono prevedere sanitari adeguati alle persone non autosufficienti, con disabilità o problemi di deambulazione e l’utilizzo di superfici antiscivolo.

Oltre agli ambienti privati e ai servizi igienici non bisogna trascurare la gestione degli spazi comuni e dell’accesso a queste aree. I collegamenti di una casa di riposo per anziani dovrebbero essere preferibilmente esclusivamente orizzontali, ma nel caso di strutture su più piani andrà valutata la presenza di scale e ascensori. Oltre a essere sufficientemente grandi per accogliere eventuali sedie a rotelle, gli ascensori o i dispositivi motorizzati per le scale devono essere posizionati in maniera tale di consentire un agevole accesso e utilizzo.

Fondamentali sono anche le indicazioni e gli impianti di illuminazione, che devono favorire il movimento degli ospiti in qualsiasi ora del giorno consentendone gli spostamenti in totale sicurezza. Oltre ai servizi essenziali per la cucina ed il ristoro, gli altri spazi vanno pensati in base ai servizi offerti. Aree ricreative e di socializzazione, zone per le attività motorie, eventuali spazi esterni, vanno integrati prevedendo sempre accessi sicuri e comodi.

 

Come progettare le stanze di una casa di riposo?

Le camere da letto di una casa di riposo per anziani devono essere di almeno 12 metri quadri se singola e di 18 metri quadri se doppia. Tali misure sono pensate per consentire l’accesso e la manovra agevole anche agli ospiti su sedia a rotelle. Inoltre si tratta di un dimensionamento orientato alla disposizione degli arredi in maniera tale che l’ambiente risulti ampio, funzionale e accogliente.

 

Come progettare gli spazi comuni di una casa di riposo?

Gli spazi comuni vanno pensati in funzione del numero massimo di anziani che è possibile ospitare. Questi ambienti servono a consentire la socializzazione e lo svolgimento di attività ricreative e d’intrattenimento. Sono quindi spazi polifunzionali nei quali prevedere un accesso ed una sistemazione comodi preferendo se possibile un’esposizione ottimale per favorire l’ingresso della luce naturale e permettere una buona areazione. In questi ambienti può essere previsto anche l’accesso di ospiti esterni oltre, ovviamente, al personale che lavora nella casa di riposo; vanno quindi inseriti tutti gli accorgimenti necessari per renderle questi spazi pienamente funzionali agli scopi per cui vengono utilizzati.

progetto casa di riposo per anziani  

Quali altre zone bisogna considerare

Ogni casa di riposo è dotata di numerose zone, rivolte agli ospiti, al personale e ai visitatori. In fase di progettazione vanno quindi considerati gli spazi per l’ufficio per lo svolgimento delle funzioni amministrative della casa di riposo, la cucina attrezzata, la sala da pranzo dove consumare i pasti, la sala per il personale con i relativi servizi igienici e lo spogliatoio per il cambio. In una casa di riposo sono utilissimi gli spazi esterni che consentono di aumentare la vivibilità ed il comfort di queste strutture.

Altri spazi da prevedere nel progetto della casa di riposo per anziani sono quelli legati alla cappella e alla camera ardente. La cappella, assicura la fondamentale assistenza spirituale degli anziani, mentre la camera ardente è quell'area all'interno della quale tutelare la dignità del defunto assicurandogli una sistemazione degna ed un ambiente nel quale gli altri ospiti, ma soprattutto i familiari e poi il personale delle onoranze funebri, possono ritrovarsi e svolgere le attività necessarie prima del funerale e della sepoltura al cimitero.

 

Quanto costa progettare una casa di riposo

Realizzare una casa di riposo per anziani, come abbiamo visto, è un lavoro enorme che richiede non solo numerosi interventi di costruzione e ristrutturazione ma anche mirati alle specifiche esigenze di persone con difficoltà motorie. Parliamo quindi di un intervento che costa centinaia di migliaia di euro in base alla grandezza della struttura e della tipologia di servizi che si desidera erogare.

 

A chi rivolgersi per la progettazione di una casa di riposo

Anche in relazione all’investimento impegnativo da sostenere per progettare una casa di riposo è fondamentale rivolgersi a imprese edili qualificate che sappiano lavorare seguendo i riferimenti normativi e suggerendo le migliori tecnologie e soluzioni utili a creare ambienti accoglienti, funzionali e piacevoli. Grazie al nostro sistema di ricerca hai la possibilità di cercare e contattare gli studi di architettura migliori della tua zona per richiedere un preventivo. Se invece hai già un progetto, puoi direttamente trovare le migliori imprese edili alle quali fare riferimento per un preventivo ed una valutazione tecnica e professionale prima di scegliere la realtà alla quale affidare i lavori.

Richiedi Preventivi

Gratuitamente e in 1 solo minuto.
Questo sito web utilizza i cookie per migliorare l'esperienza dell'utente. Continuando la navigazione in questo sito acconsenti al loro utilizzo in accordo alla policy sui cookie.    Leggi Policy
Accetto