Depuratore acqua sottolavello: cos'è, quando conviene optare per questa tipologia e perché

16 Febbraio 2022 - Redazione

Vota

Voto 5 su 2 voti

Richiedi Preventivi

Gratuitamente e in 1 solo minuto.

Depuratore acqua sottolavello Depuratore acqua sottolavello Depuratore acqua sottolavello

Depuratore acqua sottolavello: cos’è, quando conviene optare per questa tipologia e perché 

Il depuratore d’acqua è un dispositivo tecnologico ad oggi utilizzato da molte persone tanto negli uffici quanto nelle abitazioni. Esso assolve ad una funzione molto importante in quanto consente di privare l’acqua dalle impurità come il calcare, i metalli pesanti, gli agenti nocivi ed i batteri.

Esistono diverse tipologie di depuratore che differiscono tra loro per dimensioni, costo, metodo di funzionamento o luogo di collocazione. Per quanto riguarda la collocazione è possibile parlare di depuratore acqua sottolavavello oltre che di depuratore sottozoccolo o sopralavello.

Chiunque sia interessato all’acquisto di un depuratore d’acqua domestico ed in particolar modo di un depuratore d’acqua sottolavello può leggere questa risorsa per conoscere di più circa le caratteristiche, i metodi di installazione, il prezzo ed i vantaggi di un depuratore sottolavello.

Depuratore acqua sottolavello: caratteristiche e tipologie

Tra i diversi modelli di depuratore d’acqua domestico presenti sul mercato vi è il depuratore acqua sottolavello, un prodotto spesso preferito dai clienti per la sua caratteristica di essere funzionale ma al contempo poco ingombrante. 

Ciascuno ha le proprie caratteristiche ed il proprio funzionamento ma tutti assolvono alla medesima funzione di depurare l’acqua e renderla ottimale per bere e per cucinare. Come ogni elettrodomestico necessita di una manutenzione ordinaria periodica che nel suo caso consiste nel cambio dei filtri, almeno una volta all’anno.

Per quanto riguarda la spesa da sostenere è possibile dire che essa è variabile a seconda del tipo di depuratore prescelto ma il consiglio è quello di evitare di risparmiare eccessivamente sul suo acquisto poiché un dispositivo che costa troppo poco potrebbe essere di scarsa qualità e conseguentemente usurarsi facilmente.

Cosa si intende per depuratore acqua sottolavello?

Quando si parla di depuratore acqua sottolavello si fa riferimento ad un dispositivo di depurazione che viene installato sotto il lavello in maniera tale da riuscire a ridurre l’ingombro tramite un’ottimizzazione degli spazi.

Rispetto ad un comune depuratore sopralavello il punto di forza di questa tipologia di depuratore domestico è che riesce ad adattarsi a qualunque spazio e pertanto è un prodotto ottimale sia in una cucina più grande che in uno spazio di dimensioni più ridotte.

installazione depuratore acqua sottolavello

Depuratore acqua sottolavello: prezzi

Per parlare di prezzi di un depuratore acqua sottolavello bisogna partire dal presupposto che essi variano a seconda di fattori quali le caratteristiche strutturali del dispositivo, il modello prescelto, le sue dimensioni, la sua potenza ed il suo metodo di funzionamento.

Al momento dell’acquisto è sempre bene rivolgersi a rivenditori specializzati che sappiano consigliare qual è la tipologia di depuratore che meglio si adatta alle esigenze del cliente. Un modello di buona qualità ha un costo che può partire dai 1200€ e salire (anche di molto, in base al modello). Esistono anche modelli che costano meno ma oltre al rischio di un’usura più veloce vi è anche quello che vi potrebbero essere difficoltà nel reperire i pezzi.

Quali sono i vantaggi di un depuratore d’acqua sottolavello

Una domanda importante cui dare risposta è quali sono i vantaggi di un depuratore d’acqua sottolavello. Il primo e più importante vantaggio consiste nella possibilità di ottenere un’acqua depurata e pertanto ottima da bere e per cucinare. Questo dispositivo preleva l’acqua direttamente dalla rete idrica e poi la filtra per riconsegnarla purificata. Questo costituisce anche un grande vantaggio in termini di costi e di sprechi poiché consente di non dover più acquistare le bottiglie di acqua minerale e al contempo contribuisce ad un minor consumo di plastica. 

Installazione depuratore acqua sottolavello

Molto importante è capire come procedere all’ installazione di un depuratore acqua sottolavello. Partendo dal fatto che un depuratore sottolavello è una scelta ottimale soprattutto per coloro che hanno una cucina piccola, è possibile affermare che l’ installazione di questo dispositivo è piuttosto semplice. E’ comunque da ricordare che sarebbe preferibile chiedere ad un esperto di installare il dispositivo in maniera tale da non commettere alcun errore.

Il dispositivo deve essere installato nel vano sottolavello. Questo consente di nascondere tutte le parti che lo compongono come le bombole di anidride carbonica oppure i filtri. A fianco al rubinetto già presente verrà successivamente installato un secondo rubinetto.

Differentemente da quanto avveniva in precedenza oggi non è necessario fare un foro nel lavello per installare il secondo rubinetto in quanto quello già presente può essere sostituito con un modello da tre oppure cinque vie.

Tipologie di depuratore acqua sottolavello

Esistono diverse tipologie di depuratore acqua sottolavello. Molto conosciuto è il depuratore a microfiltrazione, un dispositivo dotato di appositi filtri che servono per bloccare il passaggio di tutte le scorie presenti nell’acqua, senza però eliminare sostanza importanti come i sali minerali.

Apprezzato è anche il depuratore d’acqua sottolavello a ultrafiltrazione. In questo caso sono presenti due filtri di cui uno al carbone attivo che serve per privare l’acqua del calcare ed un altro a membrana, nel quale sono presenti pori molto piccoli che servono per filtrare le piccole particelle inquinanti presenti nell’acqua.

Un metodo diverso rispetto alla microfiltrazione ed all’ultrafiltrazione è quello utilizzato dal depuratore d’acqua sottolavello a osmosi inversa. Con questo processo l’acqua viene fatta passare attraverso un filtro dotato di una sola entrata e due uscite in modo tale da ottenere una vera e propria separazione tra l’acqua depurata e le sostanze nocive debellate.

Depuratore acqua sottolavello: come scegliere il migliore 

Per scegliere il migliore depuratore acqua sottolavello bisogna necessariamente affidarsi a degli esperti del settore. Tanto nei negozi fisici quanto sul web sono disponibili diversi modelli che vanno da prezzi più bassi a prezzi decisamente più alti.

Indipendentemente dalla fascia di prezzo bisogna prestare attenzione alle caratteristiche tecniche del modello che si vuole acquistare e per farlo si deve necessariamente conoscere come funziona un depuratore d’acqua domestico.

Quando ci si chiede come scegliere il migliore depuratore acqua sottolavello la risposta è che si deve fare una valutazione ponderata dei vari aspetti, evitando di lanciarsi nell’acquisto del primo modello che si vede e si reputa adatto. Una attenta analisi dei principali pro e contro di ciascun modello potrà certamente indirizzare verso la scelta migliore e dunque verso l’acquisto di un depuratore acqua sottolavello di qualità.

Richiedi Preventivi

Gratuitamente e in 1 solo minuto.
Questo sito web utilizza i cookie per migliorare l'esperienza dell'utente. Continuando la navigazione in questo sito acconsenti al loro utilizzo in accordo alla policy sui cookie.    Leggi Policy
Accetto