Lattoniere

Cerchi un lattoniere?

Ricevi proposte e preventivi da lattonieri edili presso la tua zona.

spunta Raccontaci la tua necessità

spunta Ottieni fino a 3 preventivi e soluzioni

spunta Scegli la proposta migliore per te

Richiedi Gratis i Preventivi
Richiedi un preventivo Al servizio
del consumatore

Il nostro obiettivo è fornirti la risoluzione
della tua necessità in tempi rapidi

Professionisti in italia Oltre 6000 Professionisti e
Fornitori di Servizi in Italia

Ricerchiamo costantemente
i migliori professionisti

Risparmia tempo e danaro Risparmi
tempo e denaro

Ottieni informazioni e preventivi di costo.
Scegli in maniera rapida e consapevole.

PREVENTIVI GRATUITI Vuoi richiedere un preventivo per un servizio di cui hai bisogno?
Angelo G. stellastellastellastellastella

6 febbraio 2019

"Trovato grazie al portale personale cordiale e preparato a risolvere ogni mia richiesta."

Beatrice L. stellastellastellastellastella

24 ottobre 2020

"Lavoro eseguito in maniera impeccabile. Personale molto disponibile e gentile. Consigliati."

Michele C. stellastellastellastellastella

11 febbraio 2021

"Ho potuto grazie al portale confrontare tre preventivi in maniera rapida da aziende molto affidabili. Servizio che consiglio!"

Il mestiere del lattoniere

Il lattoniere: una figura e un'arte antica ancora oggi di grande importanza nell'edilizia

Tra i principali protagonisti dei lavori di ristrutturazione troviamo sicuramente il lattoniere, un artigiano a tutti gli effetti che opera nel settore della lattoneria, ovvero quello che, specialmente nel campo dell’edilizia, si occupa della lavorazione delle lattoniere e della conseguente realizzazione di tetti, canalizzazioni, condotti, grondaie, camini e molto altro ancora.


   

Chi è il lattoniere e cosa fa

Descrivere tutte le opere da lattoniere è praticamente impossibile e parlare di grondaie, canalizzazioni, pluviali, camini e scossaline è, per forza di cose, riduttivo. Parliamo infatti di un settore molto ampio e trasversale che si rivela essenziale nei lavori di ristrutturazione edilizia per la sua trasversalità.

Non solo, e non tanto, per la tipologia di opere che è in grado di eseguire. E nemmeno perché parliamo di prodotti e accessori indispensabili per qualsiasi edificio, sia esso residenziale che industriale o commerciale, ma soprattutto perché parliamo di un professionista capace di modellare a proprio piacimento le lamiere.

È proprio questo il lavoro del lattoniere, un artigiano professionista che, utilizzando lastre di lamiera di diverso materiale, le lavora e le piega in base alle diverse funzioni. Quando si parla di lattoniere grondaie o canaline, per esempio, non è sufficiente crearle, ma anche progettarle e realizzarle in maniera tale che svolgano correttamente il compito per cui sono state realizzate e installate.

Molto spesso, infatti, i problemi di scarico dell’acqua piovana, tanto per fare un esempio, sono dovuti a un lavoro non eseguito correttamente. Non basta, quindi, che la grondaia o la canalina in questione ci sia, ma anche che sia realizzata con i materiali adatti a rispondere alle varie sollecitazioni e, ancora, abbia una forma precisa e perfetta fin nei minimi dettagli per adempiere al suo scopo.

Per svolgere questo lavoro il lattoniere utilizza macchine piegatrici (a bandiere, elettriche, manuali o oleodinamiche) che consentono di piegare e modellare le lamiere, ma anche di sagomarle e realizzare tutti quei profili necessari. Oltre ai prodotti che abbiamo menzionato, quali grondaie, canaline, camini, eccetera, il lattoniere – tramite lo stampaggio – si occupa anche della realizzazione di sostegni, collari, gomiti e tutti quegli accessori di supporto e collegamento indispensabili per il corretto funzionamento dei prodotti realizzati.

Quando si parla del lattoniere, quindi, si fa riferimento a una figura professionale estremamente competente e che si occupa della produzione, installazione e manutenzione degli articoli in lamiera. Spesso il lavoro artigianale del lattoniere è associato al solo taglio e piegatura delle lamiere metalliche.

In realtà il suo è un lavoro molto più specializzato che può prevedere anche la progettazione e l’assemblaggio dei vari componenti fino alla realizzazione del prodotto finale, alla sua posa in opera e alla successiva manutenzione. Nel settore edilizio una figura di questo tipo è fondamentale e irrinunciabile.

il lattoniere    
   

Differenza tra idraulico e lattoniere

Non bisogna confondere la figura professionale del lattoniere con quella dell’idraulico. Quest’ultimo, infatti, è il professionista che si occupa dell’installazione e utilizzo delle tubature dell’acqua per la realizzazione di impianti sanitari e igienici, a uso residenziale, industriale o civile. Il lattoniere, invece, come abbiamo visto, è colui che lavora con la latta stagna.

Per questo lavoro utilizza diversi attrezzi, strumenti e macchinari: dalle seghe ai trapani, passando per torni e frese; dagli strumenti manuali a quelli elettronici fino a quelli a controllo numerico di ultima generazione. Il lattoniere, infatti, ha il compito di progettare e realizzare i vari componenti, ma anche di assemblarli. Per questo motivo è un artigiano professionista specializzato nella saldatura, avvitatura, bullonatura, rivettatura e tutte quelle lavorazioni fondamentali per ottenere rivestimenti, tetti, coperture, grondaie, canaline, camini e i vari accessori a esse collegate.


   

I principali materiali utilizzati dal lattoniere

Per la realizzazione delle opere da lattoniere vengono utilizzati diversi materiali.

Il principale è l’acciaio inox, particolarmente apprezzato per la sua resistenza agli agenti atmosferici che lo rendono duraturo e affidabile contro gli agenti atmosferici.

In realtà per le opere da lattoniere si utilizzano anche il rame, l’alluminio, la lamiera stagnata e lo zinco. La scelta tra i vari materiali dipende dal tipo di opera che si deve realizzare ed è quindi fondamentale valutare correttamente le proprietà dei materiali impiegati per poter utilizzare quello più resistente e performante.

opere da lattoniere    
   

Lattoniere edili: quali sono i prezzi

Quanto bisogna spendere per realizzare le opere da lattoniere? Molto dipende dal tipo di lavoro che bisogna eseguire, dalle dimensioni e dalla complessità. I prezzi medi per il tipo di materiale utilizzato per i lavori di lattoneria sono:

Materiale Costo al mq
LATTONERIA IN RAME 29€ al mq
LATTONERIA IN Acciaio 22€ al mq
LATTONERIA IN Alluminio 26€ al mq

   

Cerchi un lattoniere in zona?

Il lavoro di un lattoniere è estremamente importante e va, come abbiamo visto, dalla realizzazione di lattoniere grondaie agli interventi di rimozione dell’amianto dai tetti alle riparazioni di lamiere arrugginite e di quelle deformate. Per trovare il miglior professionista della tua zona Quotalo ti mette a disposizione la possibilità di contattare i lattonieri più qualificati ai quali chiedere un preventivo personalizzato per realizzare il lavoro che stavi cercando.

Richiedi preventivi da lattonieri edili in Italia

Richieste di preventivo simili per un lattoniere

Lattoniere

Servizio: Altri servizi di questa categoria

Luogo: Olbia

Quando: Al più presto

Manutenzione con parziale sostituzione di lastre zincate in copertura.

Lattoniere

Servizio: Altri servizi di questa categoria

Luogo: Montignoso

Quando: Al più presto

Riparazione grondaia a montignoso

Lattoniere

Servizio: Altri servizi di questa categoria

Luogo: Gemona del Friuli

Quando: Al più presto

sigillatura lucernario soffitta

Servizi correlati alla categoria Lattoniere

Coperture edili e tetti
PREVENTIVI GRATUITI Vuoi richiedere un preventivo per un servizio di cui hai bisogno?
Questo sito web utilizza i cookie per migliorare l'esperienza dell'utente. Continuando la navigazione in questo sito acconsenti al loro utilizzo in accordo alla policy sui cookie.    Leggi Policy
Accetto