Muffa sui muri: rimedi e trattamenti per evitare la formazione o rimuovere un elemento dannoso per la salute

12 Gennaio 2018 - Redazione

Vota

Voto 5 su 2 voti

Richiedi Preventivi

Gratuitamente e in 1 solo minuto.

Foto articolo muffa sui muri rimedi Foto articolo muffa sui muri rimedi Foto articolo muffa sui muri rimedi

Le muffe non rappresentano solo un inestetismo ma anche un potenziale problema per gli abitanti di casa, motivo per cui è necessario rimuoverla: ma come?


Esistono dei rimedi naturali per eliminare la muffa dalle pareti: è necessario applicare sui muri, tramite panni, spruzzini o spazzolini (particolarmente indicati per arrivare nelle intercapedini e negli angoli tra soffitti e mura, dove spore e funghi proliferano con più facilità), soluzioni di:
  • aceto di vino (due cucchiai) e acqua calda (una tazza di medie dimensioni): dopo un quarto dall’applicazione è possibile risciacquare e asciugare
  • detersivi e disinfettanti: la soluzioni va passata più volte e con vigore
  • estratto di semi di pompelmo (18-20 gocce) e acqua (un bicchiere)
  • Tea Tree Oil (10-20 gocce su un panno in microfibra inumidito)
  • Acqua (0,75 litri), bicarbonato di sodio, sale grosso (2 cucchiai di entrambi) e acqua ossigenata (30 vol.).


Se invece si preferisce rimuovere la muffa con trattamenti e prodotti commerciali, è possibile optare per un prodotto spray antimuffa come il Maurer Plus che, per circa 9 euro al litro, sbianca la parete rimuovendo muffe e muschi grazie al cloro attivo della sua formulazione; se si preferiscono prodotti liquidi, dopo aver bonificato la parete è possibile ridipingerla con una pittura anti-condensa e anti-umidità, come quella della Genial Solver, da applicare con pennello o rullo, che, essendo a base di acqua e non contenendo solventi nocivi, non compromette la salute e non inquina l’ambiente; qualora invece la parete ammuffita sia a diretto contatto con un ambiente molto umido (il bagno, la cucina o una parete esterna a contatto col terreno) il consiglio è di passare uno strato di Mapelastic, anch’esso privo di VOC (composti organici volatili) e capace di stroncare il problema alla radice.


Ma appunto: qual è la radice del problema?


Tralasciando il fatto che tra le cause figurano anche le cattive abitudini, come un’insufficiente aerazione (soprattutto invernale), biancheria umida lasciata asciugare all’interno, sottovasi non svuotati (un consiglio, ad esempio, è quello di installare una ventola in caso di bagni o cucine cechi, essendo questi i locali a maggior rischio muffa, e di lasciarla in funzione per almeno 15 minuti dopo l’uso degli ambienti in questione), tralasciando questo, la presenza di muffa in casa dipende innanzitutto dallo scambio termico che si stabilisce tra l’interno e l’esterno di una costruzione, che a sua volta dipende dall’ equilibrio tra areazione e scambi di calore, in definitiva da un opportuno isolamento termico, che garantisca:
  • 1. contenimento delle perdite di calore
  • 2. comfort termoigrometrico interno
  • 3. riduzione dei ponti termici
  • 4. assenza di umidità naturale.


Questo ci consente di capire come, sia che si decida di adoperare rimedi naturali ed ecologici per eliminare la muffa dalle pareti, sia che si propenda per trattamenti e prodotti commerciali per la rimozione di spore e funghi dai muri, non si agirà sulle cause, per cui, tardi o presto, il problema ricomparirà.


Per eliminare definitivamente la muffa dalla propria casa bisognerà agire sulle mura perimetrali e aggiungere uno strato isolante, cosa meno complessa e costosa di quanto si possa credere, tant’è che è realizzabile anche in modalità fai-da-te, installando pannelli isolanti alle pareti.


Qualora però la muffa fosse causata da umidità di risalita, si potranno applicare isolanti spalmabili (come Mapelastic), ma questo terrà a bada il problema per 5 – 6 anni: quindi è consigliabile comunque l’intervento di un esperto.


Esperto che facilmente potrete contattare tramite il nostro form, compilando il quale vi consigliamo di essere quanto più possibile dettagliati ed esaustivi nella descrizione del problema che affligge le pareti di casa vostra…

Richiedi Preventivi

Gratuitamente e in 1 solo minuto.
Questo sito web utilizza i cookie per migliorare l'esperienza dell'utente. Continuando la navigazione in questo sito acconsenti al loro utilizzo in accordo alla policy sui cookie.    Leggi Policy
Accetto