come pulire il filtro di un condizionatore

20 Febbraio 2018 - Redazione

Vota

Voto 5 su 1 voti

Richiedi Preventivi

Gratuitamente e in 1 solo minuto.

foto principale per pulire filtro condizionatore foto principale per pulire filtro condizionatore foto principale per pulire filtro condizionatore

Essenziale sia in inverno che in estate, come pure nei contesti afflitti da tassi di umidità eccessivi ricordate che un condizionatore non va solo ricaricato nel caso in cui il potere di raffrescamento/riscaldamento vi sembri drasticamente diminuito ma anche pulito, affinché l’aria domestica risulti sempre salubre: a tale scopo è opportuno sapere come pulire il filtro del condizionatore e con quale frequenza svolgere la pulizia dei filtri dei sistemi di condizionamento dell’aria.


Impianto di condizionamento

Partiamo subito da quest’ultimo punto: è sufficiente pulire i filtri dei condizionatori anche una sola volta l’anno, a patto che si proceda correttamente.


Ma qual è appunto il modo corretto di nettare i filtri dell’aria condizionata?


Prima di tutto occorre staccare l’alimentazione elettrica, poi armarsi e consultare del manuale delle istruzioni, dal momento che ogni marca di condizionatore ha la sua procedura, sempre però abbastanza semplice, che generalmente consiste nell’aprire il pannello di copertura grigliato tirandolo contemporaneamente verso l'alto o verso il basso a seconda del modello.


Staccato il pannello in questione, il filtro antipolvere, costituito da uno o due telai di rete fine, risulterà esposto e visibile: sarà sufficiente alzarlo leggermente, afferrarlo dalla base e tirarlo verso sé e poi verso il basso. 


Staccati i filtri si potranno:
  • lavare sotto un getto di acqua corrente
  • immergere per una mezz’ora in una bacinella di acqua bollita, sapone neutro e aceto
  • pulire col compressore.


Qualora si sia optato per il primo o il secondo tipo di pulitura dei filtri del condizionatore, sarà adesso il momento di passare al risciacquo, procedendo insistentemente fino ad ottenere acqua limpida, e poi alla fase dell’asciugatura, per la quale il consiglio è di far seccare i filtri al sole.


L’ultimo step prevede di rimontare i filtri, per poi verificare accendendo l’apparecchio.


Crediamo e speriamo di esservi stati utili, dal momento che non tutti sanno come smontare e pulire un filtro dell’aria condizionata… e nemmeno tutti sanno che è possibile accordarsi col proprio installatore di fiducia per interventi periodici di manutenzione ordinaria che comprendano anche la pulizia: potete provvedere ad accordarvi qui.

Richiedi Preventivi

Gratuitamente e in 1 solo minuto.
Questo sito web utilizza i cookie per migliorare l'esperienza dell'utente. Continuando la navigazione in questo sito acconsenti al loro utilizzo in accordo alla policy sui cookie.    Leggi Policy
Accetto