Preventivo per impianto idraulico: in cosa consiste e come si richiede

01 Agosto 2022 - Redazione

Vota

Voto 5 su 1 voti

Richiedi Preventivi

Gratuitamente e in 1 solo minuto.

Preventivo per impianto idraulico esempio Preventivo per impianto idraulico esempio Preventivo per impianto idraulico esempio

Preventivo per impianto idraulico: cos’è e come fare richiesta

L’impianto idraulico costituisce uno degli elementi fondamentali per la vivibilità di una casa. Occupa la maggior parte degli spazi abitativi interni come bagni, cucine e lavanderie, ma occupa anche spazi esterni come giardini e terrazze. Rifare dunque un impianto idraulico non è semplice e rientra in quella che viene chiamata manutenzione straordinaria; pertanto prima di affrontare questo tipo di lavori è bene rivolgersi a personale specializzato, in grado di fornire un preventivo dettagliato sul costo dei materiali e della manodopera.

 

Che cos'è un preventivo e come è costituito

Con il preventivo la ditta o il singolo professionista si impegna con il cliente ad eseguire un determinato lavoro rispettando la cifra indicata. Il preventivo è costituito da un elenco di voci, ognuna delle quali corrisponde ad un costo la cui somma determina la cifra richiesta per l’esecuzione del lavoro. Il preventivo non è una semplice formalità nel senso che non è solo un elenco di prezzi ma è una questione di dettagli che permettono al cliente di riconoscere l’offerta e decidere se accettarla o meno.

Un buon preventivo deve essere formulato bene ed in maniera chiara e deve essere corrispondente alle richieste del cliente. D’altra parte quando si fa richiesta di un preventivo è importante dare più informazioni possibili sul progetto e in questo caso sui punti d’acqua da installare poiché maggiori sono i dettagli più affidabile sarà il preventivo.

come scrivere un preventivo impianto idraulico  

Quanto costa fare un impianto idraulico da zero?

Il costo di un impianto idraulico da zero in un appartamento nuovo o in ristrutturazione varia in rapporto alle dimensioni, al tipo di materiale utilizzato, ai punti d’acqua previsti, all’esistenza o meno di una fognatura (nel caso mancasse andrà realizzata) e, ovviamente, alla manodopera. Orientativamente e in maniera molto generale si può dire che per un impianto idraulico nuovo in cucina, dove sono presenti uno o al massimo due punti d’acqua e dove le tubature sono lineari, il costo può essere compreso tra gli 800€ ed i 1.000€.

Se si tratta invece di un bagno dove i punti d’acqua possono arrivare ad essere quattro o cinque, il costo può variare tra i 900€ e i 1.300€ a cui va aggiunto poi il costo delle rubinetterie e dei sanitari. Il costo di un impianto idraulico completo di un bagno si aggira pertanto tra i 3.000 ed i 6.000€.

 

Caso esempio: costo impianto idraulico casa da 150 mq

Per realizzare o rifare un impianto idraulico in una casa di 150 mq, il costo si aggira dai 2.500€ ai 5.000€; in una casa di queste dimensioni bisogna calcolare due punti d’acqua in cucina, cinque o dieci punti d’acqua per uno o due bagni, due punti d’acqua per la zona lavanderia e due o tre punti d’acqua per l'eventuale giardino.

 

Costo impianto idraulico bagno

Fare l’impianto idraulico del bagno significa mettere in preventivo sia le spese del materiale che quelle per il rifacimento del bagno stesso. Per realizzare un impianto idraulico bisogna mettere in conto, come abbiamo accennato, quattro o cinque punti d’acqua il cui costo varia dai 50€ ai 120€, con una spesa complessiva media che si aggira quindi tra i 1.000€ ed i 2.500€ per un bagno di piccole dimensioni, esclusi i costi dei sanitari e delle rubinetterie.

 

Costo impianto idraulico cucina

Il costo di un impianto idraulico in cucina si aggira tra gli 800 ed i 1.000€. In cucina è infatti generalmente presente un solo punto d’acqua, il cui prezzo varia dai 50€ ai 150€. Le tubature sono però molto lunghe per cui il costo tende a salire. Il costo può poi subire variazioni, come in tutti gli altri casi, in funzione del tipo di materiale utilizzato, delle spese di manodopera e delle dimensioni dell’ambiente.

dichiarazione di conformità impianto idraulico  

Quanto costa un punto acqua idraulico

I punti d’acqua corrispondono ai sanitari del bagno, al lavandino della cucina, alla lavatrice ed alla lavastoviglie. Il prezzo di ciascun punto d’acqua va da 50€ a 150€. E’ proprio in base al numero dei punti d’acqua che varia il costo di un impianto idraulico di un bagno o di una cucina, perché più saranno i punti d’acqua maggiore sarà il costo per la realizzazione di un impianto idrico.

 

Preventivo impianto idraulico per appartamento

Quando si deve fare un impianto idraulico in un appartamento nuovo o in ristrutturazione è bene rivolgersi a personale competente e specializzato. Il consiglio per chiunque debba fare questi lavori di manutenzione è chiedere dei preventivi da confrontare tra loro e rivolgersi a diverse ditte per capire quale sia il miglior rapporto qualità-prezzo.

Quotalo.it è una piattaforma che mette a disposizione dell’utente una serie di professionisti a cui ci si può rivolgere senza alcun vincolo. Si tratta di personale specializzato al quale è possibile richiedere preventivi gratuiti da poter valutare e scegliere secondo le proprie esigenze. Ottenere un preventivo tramite questa piattaforma è molto semplice poiché è sufficiente inviare una richiesta dettagliata che verrà visionata dagli esperti per offrire le migliori soluzioni ed offerte personalizzate.

Richiedi Preventivi

Gratuitamente e in 1 solo minuto.
Questo sito web utilizza i cookie per migliorare l'esperienza dell'utente. Continuando la navigazione in questo sito acconsenti al loro utilizzo in accordo alla policy sui cookie.    Leggi Policy
Accetto