Pavimenti più economici adatti ai tuoi esterni

05 Febbraio 2018 - Redazione

Vota

Voto 5 su 1 voti

Richiedi Preventivi

Gratuitamente e in 1 solo minuto.

foto principale per articolo pavimenti economici esterni foto principale per articolo pavimenti economici esterni foto principale per articolo pavimenti economici esterni

Rifacendoci all’articolo realizzato in merito alle soluzioni per la pavimentazione di balconi, terrazzi e spazi esterni, nel quale abbiamo indicato le caratteristiche che un pavimento esterno deve possedere per essere performante e realmente utile allo scopo, e che sintetizzeremo nel paragrafo successivo.

vogliamo adesso soffermarci sulla questione dei costi delle pavimentazioni da esterno, cercando anche di individuare i pavimenti per esterni più economici.


Dato per assodato che i pavimenti per esterno debbono essere antiscivolo (quindi a trama ruvida), resistenti agli agenti esterni, semplici da pulire, poco porosi per non assorbire l’umidità, resistenti a urti e trazioni, essi possono essere realizzati in vari materiali.

Per gli spazi pubblici e carrabili si usano il calcestruzzo, il cemento, la pietra, il porfido, i pannelli autobloccanti in calcestruzzo armato e le lastre di pietra naturale, chiamate beole; i pavimenti o le piastrelle per piscina sono ancora più resistenti, riuscendo a sopportare anche l’azione di cloro e creme solari.

Per il terrazzo si usano, invece, pavimenti in pietra, in gres porcellanato, o in legno (realizzati con legnami resistenti agli agenti atmosferici); in giardino i preferiscono pavimenti in pietra, in cemento, piastrelle o lastre in pietra naturale di diversa forma e dimensione (piastrelle quadrate o rettangolari di gradi dimensioni, tipo 40x40 o 30x50, esagonali o romboidali, o anche pavimenti a mosaico usati sia negli spazi semicoperti che in quelli esterni).


Pavimentazione esterna economica

Le caratteristiche di cui sopra sono indicate nelle schede tecniche e nei cataloghi dei prodotti: ad esempio, per misurare il coefficiente di sicurezza allo scivolamento delle piastrelle ceramiche molti produttori distinguono alcune classi in base alle quali indicano i rispettivi ambienti di utilizzo (R9 - zone di ingresso e scale con accesso dall’esterno; R10 - bagni e docce comuni; R13 - ambienti con grosse quantità di grassi).


E arriviamo adesso al cuore del nostro articolo: i prezzi dei pavimenti per esterni, così da poter capire le pavimentazioni per esterni più economiche


Pavimenti per esterni in pietra naturale
Tipologia Caratteristiche Costo
Porfido pietra dura di colore grigio, marrone o viola, molto resistente agli sbalzi termici
  • scaglie - circa 8 euro/mq
  • piastrelle - circa 27 euro/mq
  • cubetti - circa 20 euro/mq
Basalto roccia, nera o grigia, impiegata per pavimentazioni stradali e pavimenti in pietra lavica per esterni circa 25 euro/mq
Quarziti rocce con una buona presenza di quarzo, che le rende luccicanti; le più pregiate sono le nere le e bianche
  • scaglie - circa 25 euro/mq
  • lastre - circa 50 euro/mq
Arenarie rocce sedimentarie di colore beige o giallo
  • scaglie - da 7 euro/mq
  • piastrelle - 12 euro/mq
  • lastre - 19 euro/mq
Ardesie rocce sedimentarie di colore grigio-blu, più pregiate se scure, con sfumature porpora o verdi piastrelle a basso spessore costano circa 20 euro/mq
Gneiss a questa tipologia appartiene la nota pavimentazione esterna in pietra di Luserna, di colore grigio con sfumature gialle
  • scaglie - circa 26 euro/mq
  • lastre - circa 60 euro/mq


A questi costi per piastrelle per pavimentazioni da esterno vanno poi aggiunti i prezzi per la posa dei pavimenti per esterni in pietra naturale, che può essere realizzata a malta (sabbia+cemento), a colla, su supporti, a sabbia, e che ammonta a circa 20 euro/mq.
Richiedi Preventivi

Gratuitamente e in 1 solo minuto.


Pavimenti per esterni in pietra naturale
Tipologia Caratteristiche Costo
Pavimenti in pietra ricostruita per esterni la pietra ricostruita si ottiene mescolando sabbia e inerti con cemento e coloranti, cui viene dato l'aspetto delle varie tipologie di pietra naturale. a partire da 20 euro/mq
Gres porcellanato effetto pietra Si tratta di un materiale leggero, resistente, ecocompatibile, antigelivo, traspirante. Vi si possono realizzare mattonelle a basso spessore da utilizzare anche per i rivestimenti circa 25 euro/mq


Quindi, se ci si chiede quali tra questi siano i pavimenti per esterni più economici la risposta è che bisogna sempre privilegiare le pietre locali, mentre pietre dure, grandi formati e lastre a basso spessore (fino a 3 cm) costano di più.


Decking (pavimentazione in doghe o listoni predisposti in quadrati già pronti, generalmente in legno o in legno composito, impiegata negli ambienti esterni grazie a trattamenti speciali che permettono al materiale di resistere alle muffe, all’acqua etc.)
Tipologia Caratteristiche Costo
Pavimento da esterno in pino trattato in listoni di Pino impregnato in autoclave, soluzione per realizzare pavimentazioni da esterno economiche a partire da 26 € al mq
Pavimento da esterno in larice siberiano ottimo per terrazzi e solarium in montagna perché resistente a climi molto rigidi a partire da 42 € al mq
Pavimento da esterno in Massaranduba è uno dei legni più duri e resistenti al mondo, usato per creare pavimenti da esterno economici alternativi alle essenze più rinomate come Ipè e Teak a partire da 58 € al mq
Pavimento da esterno in Ipè è uno dei più durevoli e resistenti al mondo, rinomato nella realizzazione di pavimenti da esterno sia per uso domestico che pubblico e commerciale (utilizzo anche in verticale) a partire da 74 € al mq
Pavimento da esterno in Iroko uno dei più venduti per le abitazioni private, particolarmente apprezzato per le venature del legno e la gradazione del marrone, adattabile a qualsiasi tipo di arredo esterno a partire da 78 € al mq
Pavimento da esterno in Bamboo è un prodotto indistruttibile, indeformabile, ignifugo da 109 € al mq
Pavimento da esterno in Teak è in assoluto il legno da esterno più conosciuto, utilizzato ed imitato: il suggerimento è di sceglierlo Ecologico, cioè proveniente da piantagioni certificate FSC da 118 € al mq
Richiedi Preventivi

Gratuitamente e in 1 solo minuto.


Altre proposte per pavimenti per esterni
Tipologie Caratteristiche Costi
Piastrella in plastica Forata, ad incastro, dimensioni 40x40cm, colore verde € 2,75 al pezzo
Pavimenti esterni in vetro calpestabile composto da strati di vetro che si interfacciano l’un con l’altro tramite uno strato di colla uniti a pressione, garantisce resistenza alla flessione, sopportazione di carichi considerevoli e sicurezza (grazie ad un film, in caso di rottura, i frammenti non si disperdono) 200-250 euro a metro quadrato (una scelta che esclude questa opzione tra quelle dei pavimenti per esterni economici)
Masselli autobloccanti in calcestruzzo grigio, di forma rettangolare carrabili, a "doppio impasto" con polvere di quarzo per essere più resistenti e antisdrucciolo.Più avanti nell'articolo trovi i prezzi al mq delle altre pavimentazioni autobloccanti da 9,5 euro al metro quadro + il costo di posa di circa 20 euro/mq
Mattonelle autobloccanti colorate o effetto cotto con spessore elevato (8 cm), impiegate per le pavimentazioni carrabili a traffico intenso circa 17 euro/mq


Pavimentazione da esterni economica

Che si scelgano pavimenti per esterni economici oppure costosi, la cosa importanti è assicurarsi una corretta posa: come?


Provate a compilare questo form, e fino a 3 piastrellisti professionisti della vostra zona vi risponderanno, consigliandovi sui prodotti migliori, le modalità di messa in opera più appropriate, e fornendovi dei preventivi di spesa che vi garantiranno grande risparmio.

Richiedi Preventivi

Gratuitamente e in 1 solo minuto.
Questo sito web utilizza i cookie per migliorare l'esperienza dell'utente. Continuando la navigazione in questo sito acconsenti al loro utilizzo in accordo alla policy sui cookie.    Leggi Policy
Accetto