Videoispezione della canna fumaria: cos'è, perchè farla, consigli e prezzi medi

03 Agosto 2020 - Redazione

Vota

Voto 5 su 1 voti

Richiedi Preventivi

Gratuitamente e in 1 solo minuto.

Videoispezione canna fumaria Videoispezione canna fumaria Videoispezione canna fumaria

Videoispezione canna fumaria: a cosa serve e perché viene fatta

Per la corretta gestione delle caldaie e degli impianti e per esseri sicuri di ottenere sempre il massimo delle prestazioni è utile procedere periodicamente con una videoispezione canna fumaria. Attraverso questa procedura svolta da professionisti specializzati è possibile capire qual è lo stato di conservazione della canna fumaria, evidenziare i problemi se presenti e stabilire le eventuali strategie di intervento per la loro risoluzione.

Videoispezioni canna fumaria: a cosa servono?

Sono diversi gli scopi delle videoispezioni canna fumaria, non a caso si tratta di un servizio notevolmente richiesto. Durante la procedura di ispezione della canna fumaria è possibile evidenziare eventuali incrostazioni del condotto o ostruzioni dello stesso e controllare la presenza di deterioramenti, crepe o distacchi tra gli elementi che costituiscono la canna fumaria.

controllo della canna fumaria

Controllare lo stato di conservazione del condotto ha lo scopo non solo di rendere possibile lo sfruttamento dell’impianto al massimo delle sue potenzialità, ma anche di rendere sicuro il sistema, evitando dei guasti improvvisi che potrebbero mettere a rischio l’immobile e chi ci abita. La procedura di videoispezione consente anche di accertarsi che non siano stati fatti degli allacci non autorizzati all’impianto, situazione sempre meno frequente in Italia, ma non per questo impossibile.

Con la videoispezione si può infine verificare che all’interno del condotto non siano presenti dei nidi di animali, evenienza possibile nel caso in cui la canna fumaria sia rimasta in disuso per alcuni mesi. Terminata la procedura di videoispezione della canna fumaria il professionista che si sarà occupato di erogare questo servizio rilascerà al cliente il rapporto di verifica videoispettiva. All’interno di questo documento saranno indicati i dettagli tecnici dell’impianto e le caratteristiche del comignolo, il campo di applicazione, i dettagli sullo stato di conservazione del condotto e la descrizione di eventuali inefficienze messe in luce.

La videoispezione e la redazione del rapporto di verifica saranno effettuati tenendo conto della normativa vigente, così da poter proporre delle soluzioni di intervento sia nel caso in cui la canna fumaria dovesse presentarsi in uno stato di conservazione insufficiente, sia nel caso in cui necessitasse di un intervento di messa a norma.

ARTICOLO CORRELATO: I tipi di camino in commercio

Videoispezione canna fumaria: come avviene?

Dopo aver compreso a cosa serve questa procedura ed aver scoperto alcuni dettagli sul rapporto di verifica videoispettiva, è interessante informarsi su come avviene la videoispezione canna fumaria. Nonostante questa procedura debba essere eseguita dai professionisti del settore e richieda l’impegno di strumenti specialistici, è comunque utile avere delle conoscenze di base sul controllo della canna fumaria.

Le aziende specializzate hanno delle specifiche telecamere per videoispezioni, le quali possono essere inserite all’interno del condotto della canna fumaria per verificare lo stato di conservazione di tutto il condotto. Nella maggior parte dei casi la videoispezione procede dall’alto verso il basso. I professionisti del settore dovendo lavorare in quota sono correttamente formati prima di essere mandati a casa del cliente: le aziende sanno bene quanto sia importante garantire la sicurezza dei lavoratori, motivo per cui investono sui corsi di formazione e di comprensione dei rischi lavorativi e dotano tutti i dipendenti dei dispositivi di protezione individuale necessari.

In alcuni casi specifici la videoispezione viene effettuata invece dal basso verso l’alto. In queste circostanze i professionisti non devono lavorare in quota, ma sono comunque dotati di tutti i dispositivi di protezione individuale richiesti dalla normativa vigente. La scelta di procedere dall’alto verso il basso o in senso contrario sarà presa dal tecnico che si occuperà dell’ispezione video della canna fumaria e che sceglierà dopo aver analizzato il caso specifico e le caratteristiche del condotto che è chiamato a valutare.

Videoispezioni canne fumarie: prezzi

Prima di affidare il lavoro di controllo del condotto della canna fumaria i clienti sono interessati a conoscere i prezzi della videoispezione canna fumaria. Il costo cambia a seconda della società specializzata alla quale ci si rivolge ed anche in base alle caratteristiche del condotto.

In generale il costo della videoispezione varia da 50€ al 200€, ma è comunque utile chiedere un preventivo gratuito per non avere sorprese al termine del controllo. Il costo di questo servizio potrebbe essere scontato ai clienti che chiederanno alla stessa società anche altri lavori e che dunque avranno diverse voci di spesa all’interno del loro preventivo gratuito personalizzato.

Videoispezione canna fumaria: chi paga

E’ doveroso fare delle precisazioni su chi debba saldare il costo del servizio. Per chi vive in una casa indipendente non ci sono dubbi sul fatto che spetti a colui che vive all’interno dell’abitazione il pagamento della videoispezione della canna fumaria.

I dubbi possono sorgere invece quando la videoispezione viene eseguita in un condominio. In questo caso va fatta una distinzione tra due differenti circostanze: se nel condominio ciascun appartamento dispone di una canna fumaria indipendente allora a ciascun inquilino spetta il costo della videoispezione del suo condotto, mentre se si tratta di una canna fumaria condivisa il costo viene suddiviso tra i vari inquilini e bisogna tenere conto dei millesimi.

Preventivo per videoispezione canna fumaria: a chi rivolgersi

Per essere certi di non pagare più del dovuto per questo servizio è utile chiedere più di un preventivo per videoispezione canna fumaria ed effettuare un confronto tra le diverse proposte. Le ditte specializzate danno ai potenziali clienti la possibilità di chiedere dei preventivi gratuiti, nei quali è indicato chiaramente il costo di questo servizio e di eventuali altri lavori richiesti.

In Italia sono molte le ditte specializzate con professionisti in grado di eseguire la videoispezione in maniera precisa e veloce. Per trovare la ditta che faccia al caso proprio e che operi nella propria zona di residenza è sufficiente effettuare una rapida ricerca su Quotalo, piattaforma che si occupa di mettere in contatto professioni e clienti.

Questa piattaforma dà ai professionisti la possibilità di farsi conoscere e di diventare punti di riferimento nei loro settori, mentre ai clienti dà l’opportunità di trovare in pochi minuti la lista dei migliori professionisti della zona e di chiedere dei preventivi gratuiti e senza impegno. L’utilizzo della piattaforma è completamente gratuito, i clienti non dovranno pagare alcuna quota di iscrizione e non avranno costi di servizio per la richiesta dei preventivi.

Richiedi Preventivi

Gratuitamente e in 1 solo minuto.
Questo sito web utilizza i cookie per migliorare l'esperienza dell'utente. Continuando la navigazione in questo sito acconsenti al loro utilizzo in accordo alla policy sui cookie.    Leggi Policy
Accetto