Soppalco in acciaio: scopri qui tutte le informazioni utili, le idee, i consigli e i prezzi dei soppalchi in acciaio

23 Marzo 2021 - Redazione

Vota

Voto 5 su 1 voti

Richiedi Preventivi

Gratuitamente e in 1 solo minuto.

soppalco in acciaio immagine soppalco in acciaio immagine soppalco in acciaio immagine

Soppalco in acciaio: informati e richiedi un preventivo gratis

I soppalchi in acciaio rientrano nella categoria dei soppalchi in metallo e sono sempre più richiesti dai clienti privati alla ricerca di una soluzione per aumentare la superficie abitabile degli immobili.

Con un soppalco in acciaio la casa può essere personalizzata e si ha la possibilità di sfruttare al massimo la volumetria dell’immobile.

Come costruire un soppalco in acciaio: quali sono gli elementi da considerare?

Per poter installare un soppalco nella propria abitazione bisogna informarsi su come costruire un soppalco in acciaio, anche se non ci si occuperà in prima persona della realizzazione dello stesso. Un elemento fondamentale di ogni soppalco sono le travi portanti, il cui numero e le cui dimensioni dipenderanno dall’estensione del soppalco e dai carichi che dovrà sopportare.

Un altro elemento da considerare prima di procedere con l’installazione è il posizionamento del soppalco. Ogni volta che si apportano delle modifiche all’edificio si deve tener conto del rischio sismico e dunque dell’impossibilità di andare ad operare su travi e/o pilastri portanti. Sarà compito del professionista fare un’analisi dettagliata dell’edificio e del progetto, proponendo poi al cliente i vari posizionamenti possibili per il nuovo soppalco in acciaio.

Da non sottovalutare nemmeno l’accesso al soppalco, scegliendo la tipologia di scala da utilizzare anche in base all’ingombro della stessa scala e quindi allo spazio occupato per posizionarla. Non bisogna dimenticare infine di scegliere il giusto parapetto, necessario per poter mettere in sicurezza il soppalco, soprattutto se si investe su un soppalco abitabile.

Costo soppalchi in acciaio: tabella con prezzi

Il costo dei soppalchi in acciaio è senza dubbio un altro elemento che deve essere preso in considerazione prima di affidare il lavoro ad una ditta specializzata. L’installazione di un soppalco richiede un investimento, la cui entità cambia in base al materiale scelto ed alla dimensione del soppalco, oltre che alle caratteristiche del soppalco stesso (ad esempio parapetto e scala d’accesso).

Per aiutare i lettori a farsi un’idea dei costi del soppalco in acciaio abbiamo pensato di proporre una tabella con i prezzi medi dei vari materiali che possono essere impiegati per realizzare dei soppalchi:

Materiale usato per il soppalco Range di prezzo al metro quadro
Soppalco in acciaio Da € 410 a € 850 al mq
Soppalco in vetro Da € 800 a € 1.200 al mq
Soppalco in cartongesso Da € 400 a € 800 al mq
Soppalco in ferro Da € 380 a € 750 al mq
Soppalco in legno Da € 720 a € 1.150 al mq

Idee per soppalco in acciaio

I soppalchi possono diventare un elemento caratterizzante dell’edificio, conferendogli un aspetto unico e contribuendo a differenziarlo dalle altre. Di seguito proponiamo alcune fotografie con delle idee per soppalco in acciaio.

soppalco in acciaio e ferro

soppalco in legno e acciaio

soppalco in acciaio progetto

Arredare il soppalco: tutti i consigli per arredare il tuo soppalco

Per aiutare i nostri lettori ad arredare il soppalco abbiamo pensato di scrivere alcuni consigli semplici da seguire, ma non per questo poco efficaci.

Lo spazio creato con il soppalco può essere adibito a diverse funzioni: sul soppalco si può realizzare una camera da letto, una zona relax, una camera per gli ospiti, oppure si può dare libero sfogo alla propria creatività creando ad esempio una stanza per i giochi o per la lettura.

Gli arredi scelti per il soppalco dovranno avere uno stile coerente con il resto dell’abitazione, solo in questo modo si potrà valorizzare la casa. Spesso la scelta migliore è il minimalismo, ovvero ridurre al minimo gli arredi acquistati per non perdere spazio e per non appesantire il soppalco.

Fondamentale per la valorizzazione del nuovo ambiente è anche l’illuminazione del soppalco. Il posizionamento dei punti luce andrebbe valutato insieme a degli esperti del settore, che sapranno individuare la collocazione migliore delle diverse lampadine per il soppalco in acciaio.

Progettazione soppalco: che norme bisogna seguire?

Per una corretta progettazione del soppalco bisogna rispettare le normative vigenti, in modo che l’abitazione possa essere a norma ed il nuovo ambiente creato possa essere davvero abitabile. La prima caratteristica da rispettare è l’altezza minima del nuovo ambiente che si verrà a creare con il soppalco, altezza che dovrà essere di almeno 240 centimetri.

Un altro requisito imposto dalla normativa è che la superficie soppalcata rappresenti al massimo un terzo della superficie totale. Durante la progettazione del soppalco in acciaio si dovrà dunque tener conto di questo per la scelta dell’estensione del soppalco.

L’ultimo requisito da rispettare riguarda il rapporto con la superficie illuminata: la normativa prevede che la superficie illuminata dell’immobile debba essere almeno un ottavo della superficie totale, proporzione che talvolta può risultare difficile da mantenere se si sta progettando la realizzazione di un soppalco molto esteso.

Case soppalcate: vantaggi e svantaggi

Sono diversi i vantaggi delle case soppalcate e questo spiega come mai le richieste di realizzazione di soppalchi siano in aumento in Italia negli ultimi anni. Molte imprese edili hanno deciso infatti di specializzarsi in questo settore per garantire ai clienti dei soppalchi che siano in grado di soddisfare le loro richieste.

Le case soppalcate diventano più spaziose: sfruttando appieno la volumetria dell’immobile si riesce infatti a recuperare un nuovo ambiente abitabile – si può decidere anche di creare un soppalco non abitabile se non si dispone dell’altezza sufficiente – da poter utilizzare come meglio si crede.

Un altro punto di forza delle abitazioni soppalcate è il loro valore di mercato aumentato. Incrementando la superficie abitabile e creando di fatto una nuova stanza sarà più facile affittare l’immobile e sarà anche possibile venderlo ad un prezzo maggiore.

Per quanto riguarda invece gli svantaggi delle case soppalcate, prima di procedere con questo lavoro va fatta una riflessione sulla superficie illuminata. La normativa vigente prevede infatti che questa non possa essere inferiore ad un ottavo della superficie totale, il che significa che in alcuni casi di deve necessariamente intervenire anche sui serramenti richiedendo qui un preventivo gratis ai nostri esperti serramentisti.

Realizzare un soppalco in acciaio: rivolgiti ai nostri professionisti

Puoi rivolgerti ai nostri professionisti se hai intenzione di realizzare un soppalco in acciaio nella tua abitazione. Usa la piattaforma Quotalo per individuare le ditte specializzate della tua zona e per metterti in contatto in pochi minuti con i migliori professionisti del settore, chiedendo loro dei preventivi gratuiti per confrontare i prezzi e per valutare l’entità dell’investimento.

Richiedi Preventivi

Gratuitamente e in 1 solo minuto.
Questo sito web utilizza i cookie per migliorare l'esperienza dell'utente. Continuando la navigazione in questo sito acconsenti al loro utilizzo in accordo alla policy sui cookie.    Leggi Policy
Accetto