Mastino Napoletano: tutto quello che devi sapere sui mastini napoletani e come richiedere un preventivo per trovare il giusto addestratore

05 Marzo 2021 - Redazione

Vota

Voto 5 su 2 voti

Richiedi Preventivi

Gratuitamente e in 1 solo minuto.

Quanto costa un mastino napoletano articolo Quanto costa un mastino napoletano articolo Quanto costa un mastino napoletano articolo

Ti piacerebbe avere un mastino napoletano? Ecco tutte le informazioni utili sui prezzi, il carattere e dove trovare il giusto addestratore per il tuo futuro amico a 4 zampe

È una delle razze canine più celebri e caratteristiche, tanto da essere apprezzato in tutto il mondo: parliamo del mastino napoletano. Una prima curiosità su questo celebre cane è che originariamente si chiamava in un altro modo. Solo a partire dagli anni Sessanta, infatti, questa razza iniziò ad assumere il nome di mastino napoletano.

Il nome originario era quello di molosso italiano e, in dialetto, di cane ‘e presa, proprio per la sua originaria attività di cane da difesa.

Mastino napoletano: origini e caratteristiche

Sulla carta d’identità del mastino napoletano, un cane appartenente alla sezione dei molossidi, leggiamo che si tratta di un cane tipicamente italiano. La sua nascita può essere individuata nella Napoli del regno borbonico. Infatti questo mastino divenne celebre come animale contro l’esercito sabaudo.

Le origini antichissime possono essere rintracciate nel IX secolo a.C. in epoca assira, anche se le prime attestazioni ufficiali sono successive, di epoca romana. All’inizio del Novecento il mastino napoletano ha rischiato l’estinzione, per poi fortunatamente scampare questo pericolo tanto da essere oggi una delle razze più celebri e caratteristiche del made in Italy. E un vanto della cultura e identità campana e partenopea.

Esteticamente il mastino napoletano è un cane caratterizzato da un tronco più lungo dell’altezza al garrese che nelle femmine è tra i 60 e i 68 centimetri, mentre nei maschi tra i 65 e i 75 centimetri.

La fisionomia è quindi quella di un cane possente con la testa e il naso molto grandi e con il muso caratterizzato da numerose pieghe che conferiscono al mastino napoletano quell’aria da duro, ma con il cuore buono. Gli occhi sono piccoli e distanziati in maniera equilibrata con l’iride di colore bluastra. La dentatura è poderosa, completa e allineata regolarmente. È possibile trovare una chiusura sia a tenaglia che a forbice.

Gli arti, sia quelli anteriori che posteriori, sono proporzionati e caratterizzati da un’ossatura robusta. Muscoloso e con una linea retta e mai curva, il mastino napoletano ha un tronco superiore del 10% della sua altezza e un muso che è un terzo della sua lunghezza totale. Il pelo del mastino napoletano è liscio e lungo ugualmente su tutto il corpo e può essere di colore nero, grigio o fulvo. I maschi hanno un peso che va dai 60 ai 70kg, mentre le femmine dai 50 ai 60kg. Mediamente l’aspettativa di vita di un mastino napoletano è intorno ai dieci anni.

razza mastino napoletano cane adulto

Mastino napoletano: carattere

Il mastino napoletano ha l’aspetto di un cane che, per la stazza e per il muso, sembra incutere timore. In realtà parliamo di un cane buono e affettuoso, attento e vigile. Ha un comportamento nobile e sicuro, maestoso e intelligente, che lo rende perfetto come cane da guardia.

Questa “vocazione” non deve trarre in inganno: il mastino napoletano non è aggressivo e violento, tanto che ha un ottimo rapporto con la sua famiglia di appartenenza e non attacca senza motivo.

Uno degli aspetti importanti da sottolineare su questo cane è la sua capacità di movimento. Non è certo la razza più agile, ma nemmeno quella più goffa e considerando la mole è sicuramente un tratto positivo nel mastino napoletano. È quindi un fedele amico a quattro zampe anche se la quotidianità può essere caratterizzata da un certo disordine (bava eccessiva, spargere cibo mentre mangia, eccetera) e problemi non certo semplici per una vita domestica (flatulenze, russare, eccetera). Quanto detto è fondamentale da tenere a mente anche per prendersi cura del mastino napoletano.

È infatti un cane che non può essere tenuto chiuso in casa perché necessita di movimento, anche a causa della sua iperattività. Ama stare in luoghi caldi e riparati, ma necessita anche di muoversi in giardino e in ampi spazi aperti. Anche per via della mole questo è un cane che mangia almeno tre o quattro volte al giorno.

mastino napoletano colore marrone

Mastino napoletano femmina carattere

Il carattere del mastino napoletano femmina è simile a quello degli esemplari maschi: ostinato, coraggioso, obbediente e fedele. Un concentrato di eleganza, determinazione e bellezza che risaltano ancora di più nelle femmine data la loro stazza leggermente inferiore rispetto a quella dei maschi.

mastino napoletano cucciola femmina

Mastino napoletano: prezzo

Per un cucciolo di mastino napoletano si può spendere una cifra non inferiore ai 600€, ma che può tranquillamente raggiungere anche i 1000€. Nella scelta è consigliato rivolgersi ad allevamenti certificati che possano fornire tutte le indicazioni utili sulle caratteristiche e le esigenze di questo cane.

Bambini e mastino napoletano

Come abbiamo visto e a conferma del fatto che questo cane non è cattivo, aggressivo o pericoloso, il mastino napoletano adora letteralmente i bambini. È un cane che si diverte a giocare con loro e a stare insieme ai più piccoli. Parliamo di un cane imponente e poco ligio alle buone maniere, per cui l’attenzione deve rimanere sempre alta per evitare spiacevoli conseguenze.

I mastini napoletani, infatti, con i loro movimenti potrebbero involontariamente urtare i bambini, ma certamente non per volutamente loro del male. È importante ricordare che il mastino napoletano ha un carattere dominante. Per questo il suo addestramento deve essere molto rigido ed effettuato con attenzione e competenza.

Mastino napoletano e cane corso differenze

A differenza del cane corso o del pitbull, il mastino napoletano ha un carattere più amichevole nei confronti dei bambini e una maggiore capacità di relazionarsi con gli sconosciuti. È inoltre più socievole con gli altri cani, e ha una facilità di pulizia maggiore. Anche per quel che riguarda la fedeltà e la tendenza al gioco il mastino napoletano è migliore rispetto al cane corso ma non è sempre una regola assoluta.

Adozione e addestramento mastino napoletano: a chi rivolgersi?

Per trovare e acquistare un mastino napoletano è fondamentale rivolgersi ad allevatori specializzati e affidabili. La stessa cosa se decidi di addestrarlo... con Quotalo puoi trovare i migliori addestratori della tua zona. Nella scelta del mastino napoletano bisogna ricordare che parliamo di un cane molto esigente. La sua cura richiede attenzioni quotidiane. È però un cane che si rivela un perfetto compagno di avventure e di quotidianità.

Richiedi Preventivi

Gratuitamente e in 1 solo minuto.
Questo sito web utilizza i cookie per migliorare l'esperienza dell'utente. Continuando la navigazione in questo sito acconsenti al loro utilizzo in accordo alla policy sui cookie.    Leggi Policy
Accetto