Manutenzione dell'impianto fotovoltaico

15 Marzo 2018 - Redazione

Vota

Voto 4 su 3 voti

Richiedi Preventivi

Gratuitamente e in 1 solo minuto.

foto principale per articolo manutenzione impianto fotovoltaico foto principale per articolo manutenzione impianto fotovoltaico foto principale per articolo manutenzione impianto fotovoltaico

Nonostante la manutenzione di un impianto fotovoltaico abbia costi minimi , non essendoci parti meccaniche in movimento (a meno che non si tratti di un impianto fotovoltaico domestico con inseguitore solare), è comunque fondamentale per garantirsi la massima durata e redditività del sistema, e parte dalla pulizia accurata e regolare dei moduli solari : polline, escrementi di volatili, terra e foglie possono far decrescere la quantità di luce assorbita, mentre più il pannello è pulito più è ricettivo e ‘prestante’.


E nonostante la pulizia avvenga automaticamente per mezzo di pioggia e neve, talvolta esse non risultano sufficienti, e in caso di fogliame ed escrementi di volatili è necessario provvedere alla rimozione manuale, soprattutto all’altezza del modulo di fondo e della struttura di appoggio dei pannelli, dove possono formarsi muschi e licheni che a loro volta trattengono la polvere atmosferica usandola come mezzo di coltura.


Come procedere correttamente alla pulizia, primo passo per la corretta manutenzione dei pannelli fotovoltaici?


Sono banditi compressori, diluenti e sostanze chimiche aggressive, meglio è consigliato procedere con acqua, meglio si decalcarizzata, una spugnetta non abrasiva (come la spugna di mare che spesso si utilizza per la carrozzeria dell'auto), un detergente antistatico (che scaccia l'acqua formando una sorta di pellicola protettiva e allo stesso tempo elimina le sostanze grasse come lo smog, il calcare, la fuliggine o residui organici cristallizzati).


Se l’accesso al tetto è poco agevole si possono adoperare spazzole allungabili; qualora si voglia fare un investimento è possibile optare per un robot per la pulizia dei pannelli fotovoltaici, i cui scosti partono da 200-250 euro; se non si vogliono avere problemi di sorta si possono contattare ditte specializzate che eseguono lavori di pulizia e manutenzione di impianti fotovoltaici che per circa 100-150 euro eseguono i lavori con piattaforme aeree, macchine dotate di spazzole elettriche rotanti, acqua osmotica o deionizzata.


Impianto fotovoltaico

Anche la buona ventilazione è fondamentale, visto che l’efficienza dipende anche dalla temperatura di funzionamento, per cui negli interventi manutentivi periodici dei moduli solari andranno controllati eventuali ombreggiamenti nel corso della giornata nei vari periodi dell’anno.


Oltre alla pulizia, la manutenzione di un impianto fotovoltaico prevede:
  • il controllo degli inverter tramite i led indicatori per garantirsi l'efficienza nel funzionamento: gli inverter rappresentano gli elementi più delicati e la gran parte di volte vengono forniti con garanzia decennale, tant’è che la loro revisione, che è anche la voce più onerosa nella manutenzione del fotovoltaico, può essere eseguita dopo dieci anni dalla prima messa in opera
  • il controllo dello stato delle batterie negli impianti fotovoltaici autonomi : in questo caso è necessario prima isolarle dal sistema stesso, e poi verificarne il livello, che in una situazione ottimale non è inferiore a quello nominale
  • la pulizia dei componenti
  • l’ispezione visiva dello stagno del pannello
  • il controllo del cablaggio e dei collegamenti elettrici
  • il controllo del voltaggio
  • il controllo delle connessioni dei cavi, dei sistemi di monitoraggio remoto, degli interruttori, dei fusibili
  • il controllo del liquido antigelo.


Proprio gli step or ora indicati permettono di capire come qualsiasi intervento di manutenzione su un impianto solare debba essere effettuato da personale specializzato, competente dei processi elettrici e delle misure di sicurezza necessarie per avviare i lavori, sconosciute ovviamente all’utente.


Ogni quanto contattare gli addetti alla manutenzione del fotovoltaico?


La cadenza annuale è ottimale e contribuisce a prevenire onerosi blocchi o guasti: il momento propizio per il controllo è prima dell’inizio del periodo di massima produzione, dal momento che i mesi freddi possono causare sofferenze alla sottostruttura di supporto e ai moduli sovrastanti per via del peso delle nevicate e per le forti variazioni termiche.


Impianto fotovoltaico

Rientra nella manutenzione dei sistemi fotovoltaici anche la verificare dell'efficienza dell’impianto, che prevede una serie di semplici azioni:
  • la lettura del contatore: se protratta per un mese potrete avere riferimenti anche sulla produzione giornaliera, ma dal momento che la produzione giornaliera varia in base all'irraggiamento, è consigliabile eseguire una lettura annuale, indicando precisamente i giorni in cui si rilevati i dati;
  • il controllo del secondo contatore che misura l'energia non autoconsumata e immessa in rete.


In buona sostanza manutenere un impianto fotovoltaico significa: pulirlo adeguatamente e con una certa frequenza; eseguire regolarmente dei controlli visivi per rilevare eventuali danni oppure ombre indesiderate; far verificare le parti elettriche ad un esperto.


Chi decide di installare il solare, al momento della stipula del contratto può scegliere di implementare un programma di manutenzione periodica dell’impianto fotovoltaico in base alle proprie esigenze: ad esempio, se i pannelli sono allocati sul tetto di una casa al mare probabilmente necessiteranno di un’attenzione maggiore rispetto a quelli installati in pianura e lontano da alberi e altri fattori di rischio: si tratta di una soluzione agevole e tutto sommato economica, che vi invitiamo a richiedere nel momento in cui contatterete gli esperti di fotovoltaico che fanno parte del nostro ampio database

Richiedi Preventivi

Gratuitamente e in 1 solo minuto.
Questo sito web utilizza i cookie per migliorare l'esperienza dell'utente. Continuando la navigazione in questo sito acconsenti al loro utilizzo in accordo alla policy sui cookie.    Leggi Policy
Accetto