finestre in legno: un vademecum su come sceglierle

22 Gennaio 2016 - Pina

Vota

Voto 4 su 1 voti

Richiedi Preventivi

Gratuitamente e in 1 solo minuto.

immagine articolo finestre in legno immagine articolo finestre in legno immagine articolo finestre in legno La sostituzione dei vecchi infissi con delle finestre in legno non basta per assicurarsi quella sensazione di naturalezza che fa di questo accessorio un elemento fondamentale non solo dal punto di vista estetico, ma anche funzionale. È dunque necessario garantirsi delle finestre in legno di qualità, con alte performance energetiche e facile curabilità.

Se quindi dovessimo stilare un vademecum di come scegliere gli infissi, cominceremmo stabilendo l’opportunità di verificare che l’azienda produttrice aderisca a dei programmi di certificazione, come quelli FSC® e PEFC™, che garantiscono che il legno utilizzato provenga da foreste gestite eticamente e che si tratti di materiali ecologicamente sostenibili.

Rispetto a quest’ultima voce, è necessaria anche la considerazione delle lavorazioni a cui queste materie prime vengono sottoposte. È il caso della verniciatura: è bene che l’azienda produttrice utilizzi impregnanti colorati che evitino l’alterazione degli infissi in legno causata da raggi solari, funghi e batteri; un fondo intermedio con funzione consolidante, che argini le variazioni di dimensioni dovute alle condizioni atmosferiche; e soprattutto delle vernici all’acqua (meglio ancora se di “matrice nanotecnologica”).

Se optate per finestre in legno lamellare, ricordate che questi prodotti vengono realizzati incollando tre strati di legno a fibre contrapposte: è necessario che i legni utilizzati siano giunti al punto di essiccazione specifico (stabilito da parametri riconosciuti), il ché garantisce la massima stabilità nel tempo, e soprattutto che i tre strati appartengano allo stesso legno (in caso contrario ne risentono la qualità e la suddetta stabilità). 
Verificate inoltre che si tratti di prodotti che si collochino nelle classi prestazionali maggiori per quanto concerne la permeabilità all’aria, la tenuta all’acqua e al vento.
Da ultimo, ma non meno importante, scegliete un’azienda che, così come quelle che troverete sul portale Quotalo e dalle quali potrete ottenere dei preventivi concorrenziali (dove economicità fa rima con qualità), vi assista in tutte le fasi del servizio: dalla scelta, alla consegna, dal montaggio al post-vendita. 

Richiedi Preventivi

Gratuitamente e in 1 solo minuto.
Questo sito web utilizza i cookie per migliorare l'esperienza dell'utente. Continuando la navigazione in questo sito acconsenti al loro utilizzo in accordo alla policy sui cookie.    Leggi Policy
Accetto