Il costo per insonorizzare una stanza

12 Settembre 2017 - Redazione

Vota

Voto 5 su 2 voti

Richiedi Preventivi

Gratuitamente e in 1 solo minuto.

Foto articolo costo insonorizzazione stanza Foto articolo costo insonorizzazione stanza Foto articolo costo insonorizzazione stanza Quanto costa insonorizzare una stanza? Domanda troppo generica per poter dare una risposta sufficientemente precisa, e per questo ci baseremo su una serie di esempi concreti.

Diciamo che vogliate procedere all’insonorizzazione di una stanza da letto di 15 mq, perché non riuscite a riposare bene di notte a causa dei rumori provenienti dal piano di sopra: per un intervento efficace sarà necessario non solo isolare il soffitto, ma agire pure sulle pareti.

In questo caso un preventivo abbastanza verosimile di costi necessari per insonorizzare la camera comprende: 3.000-4.000 euro per cartongessista-imbianchino-muratore 6.000-9.000 euro per l’azienda specializzata in isolamento acustico. Il totale varia da 9 a 13 mila euro.

Altro esempio: voci, suoni, musica provengono dall’appartamento accanto, che confina con la parete che corrisponde al vostro salotto, per cui desiderate isolare il muro in questione, per un’estensione di 12 mq.

Immagine articolo costo insonorizzazione di una stanza

In questo caso il preventivo dovrebbe comprendere le voci: intervento cartongessista-imbianchino-muratore : 700-1.000 euro intervento azienda specializzata in isolamento acustico: 2.000-3.000 euro. Il totale, dunque, sarebbe compreso tra i 2700 e i 4000 euro.

Terzo esempio: schiamazzi, clacson e voci provengono dall’esterno. L’intervento pertanto dovrà coinvolgere gli infissi, che dovranno essere acustici, e il cui montaggio dovrà avvenire a regola d’arte, onde assicurarsi un’insonorizzazione della stanza realmente efficace.

Quanto costa insonorizzare la stanza con queste premesse? Il prezzo di una Finestra in PVC dalle elevatissime prestazioni acustiche montata da specialisti varia dai 2500 ai 3000 euro.

Quarto e ultimo esempio: i suoni molesti provengono dal basso (magari perché lo spazio che si trova sotto il vostro appartamento è adibito a locale commerciale). La soluzione al problema richiede che si intervenga con l’insonorizzare del pavimento.

In questo caso i costi sono assai variabili, e dipendono innanzitutto dalla circostanza che il pavimento preesistente debba o meno essere rimosso, e di che tipo di rivestimento si tratti.

Ad esempio, per la ceramica è possibile applicare un materassino antivibrante specifico al pavimento esistente, con giunti perfettamente accostati e sigillati e, lungo tutto il perimetro, un apposito nastro di separazione per giunto laterale.

In caso di legno, la tecnica del pavimento flottante prevede che venga posato uno strato elastico sul pavimento esistente già precedentemente livellato per evitare avvallamenti, un materassino antivibrante e un nastro di separazione.

Per avere un’idea dei prezzi per insonorizzare un pavimento guardate lo schema di sotto con alcuni dei materiali che possono essere adoperati:

SoundMix rotolo (30 m2) €149.69 (incluso 22 % I.V.A.)
SoundMousse rotolo (20/30 m2) €241.56 (incluso 22 % I.V.A.)
GommaStop rotolo (7,5/12,5 m2) €71.74 (incluso 22 % I.V.A.)
SoundMix pannello (1,00 m2)) €3.21 (incluso 22 % I.V.A.)
SoundMousse pannello (1,00 m2) €6.32 (incluso 22 % I.V.A.)
GommaStop pannello (1,00 m2) €12.81 (incluso 22 % I.V.A.)
Policell Parquet (1,00 m2) €4.58 (incluso 22 % I.V.A.)
Pavisound perimetrale (2,00 ml) €3.49 (incluso 22 % I.V.A.)
Skirting-up battiscopa (20,00 ml) €16.59 (incluso 22 % I.V.A.)


A questo punto, se ci si chiede come insonorizzare una stanza, le opzioni possono consistere nel ricorrere a pannelli spessi di sughero espanso puro, da applicare sulle pareti con dei listelli orizzontali: in questo modo le prestazioni ottenute saranno buone, ma non certo eccellenti (è vero però che i costi di un’insonorizzazione di questo tipo sono piuttosto contenuti, e che è possibile procedere in autonomia). 

Per risultati decisamente più performanti occorrerà eseguire un isolamento a capotto dei muri realizzato con pannelli di elementi differenti (cartongesso, lana di vetro, sughero), che oltre ad isolare acusticamente, proteggono dal fuoco e regolano climaticamente gli ambienti interni. 

Ma la verità è che l’unico metodo realmente efficace per l’insonorizzazione di una stanza è quello di eseguire il trattamento di tutte le superfici (pareti, soffitto, pavimento e infissi), in modo da contenere ed eliminare anche tutte le vibrazioni, causa primaria della trasmissione del rumore. 

Quindi, il consiglio spassionato che noi di Quotalo vi diamo è di compilare il form che abbiamo realizzato per voi, e di chiedere ai professionisti nostri partner a quanto ammonta un intervento complessivo per l’insonorizzazione di una stanza.

Richiedi Preventivi

Gratuitamente e in 1 solo minuto.
Questo sito web utilizza i cookie per migliorare l'esperienza dell'utente. Continuando la navigazione in questo sito acconsenti al loro utilizzo in accordo alla policy sui cookie.    Leggi Policy
Accetto