Cosa sono gli armadi elettrici: che funzioni hanno e cosa sono quelli ad intervento automatico

18 Marzo 2016 - Redazione

Vota

Voto 4 su 1 voti

Richiedi Preventivi

Gratuitamente e in 1 solo minuto.

foto articolo cosa sono gli armadi elettrici foto articolo cosa sono gli armadi elettrici foto articolo cosa sono gli armadi elettrici Cosa sono gli armadi elettrici?

Gli armadi elettrici, comunemente definiti anche quadri elettrici, rappresentano quella parte dell’impianto elettrico di un appartamento che alimenta le prese, gli elettrodomestici, le scatole di derivazione e le luci di un’unità abitativa. 

Gli armadi elettrici possono essere installati internamente o esternamente (con prodotti ad hoc forniti dal mercato) oltre a poter essere incassati, oppure alloggiati sulle pareti o nel pavimento. 

Gli armadi elettrici sono costituiti dall’involucro, dall’interruttore generale, da uno o più interruttori magnetotermici e da almeno due salvavita. Ergo, vi si distinguono: parti meccaniche, che fungono da supporto e protezione; equipaggiamento elettrico, cioè i dispositivi di comando, protezione e controllo; segregazioni, cioè le suddivisioni interne che consentono di togliere la tensione elettrica solo a una parte del quadro, mantenendo in tensione le altre.
La normativa prevede che essi abbiano dimensioni del 15% in più rispetto al necessario, e che i circuiti delle prese siano protetti contro il sovraccarico.

Quali sono le funzioni degli armadi elettrici?
Essi, come detto, alimentano i circuiti e interrompono l’alimentazione in caso di pericolo (sovraccarico o cortocircuito).

È bene che l’installazione avvenga ad opera di un professionista abilitato, come pure la manutenzione, perché, come detto, non si tratta solo del cuore dell’impianto elettrico, ma svolgono pure una funzione di protezione delle persone e degli elettrodomestici.

Cosa sono gli armadi elettrici ad intervento automatico?
Si tratta di armadi elettrici interposti tra la rete e l’utenza, che alimentano automaticamente quest’ultima, in caso di mancanza o instabilità della tensione elettrica. Sono dotati di una centralina di comando con pannello di controllo, e le loro dimensioni oscillano da alcune decine di centimetri a oltre un metro (qualora la potenza superi i 100Kva). All’interno del quadro trovano spazio contatori di potenza, morsettiere, carica batterie automatici e molti altri accessori.

Richiedi Preventivi

Gratuitamente e in 1 solo minuto.
Questo sito web utilizza i cookie per migliorare l'esperienza dell'utente. Continuando la navigazione in questo sito acconsenti al loro utilizzo in accordo alla policy sui cookie.    Leggi Policy
Accetto