Caldaie a condensazione Junkers: tutto quello che c'è da sapere su modelli, caratteristiche ed incentivi.

10 Aprile 2019 - Redazione

Vota

Voto 5 su 1 voti

Richiedi Preventivi

Gratuitamente e in 1 solo minuto.

caldaia a condensazione junkers articolo caldaia a condensazione junkers articolo caldaia a condensazione junkers articolo “CONDENSARE” E’ MEGLIO

La tecnica della condensazione permette il riutilizzo del calore convogliato nella canna fumaria, garantendone un rendimento elevato e minori costi in bolletta, oltre a più basse emissioni inquinanti, di modo da salvaguardare l'ambiente.

Tuttavia i costi dei prodotti che sfruttano i vantaggi di questa tecnologia sono più elevati rispetto a quelli degli impianti tradizionali, e questo spesso rappresenta un deterrente all’acquisto: tuttavia, conti alla mano, non solo il surplus viene ammortizzato nel tempo proprio per i minori costi dei carburanti ma anche, come vedremo alla fine, in virtù degli incentivi previsti dal Governo.

Detto questo, vediamo qual è la collocazione sul mercato delle caldaie a condensazione Junkers.

CAMBIA IL NOME, NON LA SOSTANZA!

È datata 2018 una fusione aziendale che ha portato il know-how dello storico marchio Junkers, che da più di 100 anni offre a milioni di persone soluzioni per il riscaldamento semplici ed affidabili, a confluire in quello di Bosch.

In questo modo il meglio di due mondi viene unito in un unico marchio, Bosch per l’appunto (anche se a ben guardare Junkers apparteneva alla suddetta azienda già dal 1932), noto sia agli operatori di settore che al grande pubblico, essendo diffuso in ben 60 Paesi del mondo.

La tecnologia degli apparecchi Junkers resta, ma ulteriormente rafforzata da un nuovo logo e da un design rinnovato: questo significa che gli apparecchi a marchio Junkers cambiano di nome ma non di fatto, per cui, qualora già acquistati in precedenza, non necessitano certo di essere cambiati, anche perché i pezzi di ricambio per i modelli precedenti continueranno ad essere prodotti.

LA VISIONE JUNKERS-BOSCH

Nel catalogo prodotti dell’azienda rientrano:

  • Soluzioni ibride, tra le quali Ibrido Excellence che permette di sfruttare al meglio le energie rinnovabili e garantire un elevato risparmio, e Smart che consente di scegliere la miglior combinazione di potenza per pompa di calore e caldaia a seconda delle esigenze;
  • Caldaie: a condensazione, convenzionali, ad alta potenza (da installare singolarmente o in cascata per soddisfare ogni necessità di potenza negli impianti termici centralizzati);
  • Scaldacqua;
  • Termoregolazione, con prodotti come il Termostato ambiente Smart, i Regolatori climatici, i Termostati ambiente;
  • Pompe di calore, per riscaldare, raffrescare e produrre acqua calda sanitaria con un unico dispositivo;
  • Solare termico, con una proposta di Collettori, Regolatori, Stazioni solari e Moduli idraulici ad hoc.

I MAGGIORI SUCCESSI NELL’AMBITO DELLE CALDAIE A CONDENSAZIONE JUNKERS/BOSCH


CerapurSolar Caldaia a condensazione CerapurSolar

Si tratta di una caldaia a condensazione murale combinata che annovera tra i suoi vantaggi: 
  • Integrazione con differenti fonti di calore in abbinamento a qualsiasi accumulatore;
  • Affidabilità nel tempo, garantita dallo scambiatore primario realizzato in lega di Al-Si WB6;
  • Comfort sanitario a 3 stelle secondo gli standard Europei (ottenibile grazie allo scambiatore a piastre secondario, in grado di scambiare energia fino a 42 kW);
  • Installabilità in ogni contesto, grazie all'omologazione C6, che permette l'utilizzo di qualsiasi sistema di aspirazione e/o di scarico.

CerapurCompact Caldaia a condensazione CerapurCompact
Questa caldaia a condensazione murale può essere combinata o con sola funzione riscaldamento.
Si tratta di un prodotto robusto e affidabile per via dello scambiatore primario in lega d'alluminio Al-Si WB6, dotato di un rapporto di modulazione fino ad 1:8 costante (per via dell’assenza di organi meccanici), di modo da offrire un maggiore risparmio di gas e un elevato comfort anche con basse richieste di acqua sanitaria.

Il Comfort della caldaia è classificato 3 stelle, secondo gli standard Europei, e il risparmio energetico è garantito dalla possibilità di connessione a sistemi solari termici.

CHE COS’È IL TERMOSTATO SMART EASYCONTROL?

Si tratta di un termostato WI-FI gestibile con apposita app che permette di controllare la temperatura in tutte le stanze della casa, a prescindere che ci si trovi a lavoro, in un negozio, al cinema, al ristorante con amici (è sufficiente avere disponibile la connessione internet), e che consente inoltre una programmazione settimanale sia per il riscaldamento sia per l’acqua calda sanitaria.

Inoltre, grazie all’app è possibile controllare il risparmio energetico, monitorando i consumi annuali, mensili e settimanali.

Infine, nell’eventualità di malfunzionamenti dell’impianto di riscaldamento, è possibile richiedere assistenza immediata con un semplice “touch” direttamente dall’app (che è disponibile per Android e iOS).

LE AGEVOLAIONI PREVISTE DALLO STATO PER IL 2019

Anche per il 2019 coloro che sostituiscono una vecchia caldaia con una a condensazione hanno diritto a richiedere uno “storno” sulla quota dovuta all’IRPEF, per un ammontare che è il 50% delle spese sostenute per la sostituzione, che arriva al 65% se contestualmente vengono installati anche sistemi intelligenti di controllo della temperatura e programmazione delle stesse.




Fonte immagini: sito ufficiale Junkers-Bosch

Richiedi Preventivi

Gratuitamente e in 1 solo minuto.
Questo sito web utilizza i cookie per migliorare l'esperienza dell'utente. Continuando la navigazione in questo sito acconsenti al loro utilizzo in accordo alla policy sui cookie.    Leggi Policy
Accetto