Quali sono le caratteristiche da considerare per noleggiare un camper? Documenti, assicurazione, meccanica, e codice stradale

22 Dicembre 2015 - Redazione

Vota

Voto 5 su 2 voti

Richiedi Preventivi

Gratuitamente e in 1 solo minuto.

foto articolo Quali sono le caratteristiche da considerare per noleggiare un camper foto articolo Quali sono le caratteristiche da considerare per noleggiare un camper foto articolo Quali sono le caratteristiche da considerare per noleggiare un camper


Amate viaggiare a al contempo detestate l’idea di dover fare i bagagli perché non sapete rinunciare alle comodità di casa vostra e temete sempre di dimenticare qualcosa di importante? Desiderate fare una vacanza itinerante che non vi costringa a sottostare a prenotazioni necessarie e a itinerari limitati? Allora perché non pensate di prendere un camper a noleggio
Ma quali sono le caratteristiche da considerare per noleggiare un camper?
 
Innanzitutto, all’atto della consegna, dovrete accertarvi dello stato del mezzo, facendo annotare gli eventuali danni visibili, e all’atto della riconsegna restituire il veicolo esattamente nelle medesime condizioni, oltre che ben pulito e in ordine.
 
Vi sentite pronti per inforcare il camper a noleggio e partire all’avventura? Frenate! Prima dovrete accertarvi di quanto è incluso nel prezzo, e non intendiamo semplicemente tutto quello che lo fa funzionare (vi immaginate un camper, che so, senza voltante!), ma anche le assicurazioni (e non solo la RCA, obbligatoria per la responsabilità civile, in merito alla quale è comunque importante chiedere dei massimali, e delle coperture previste in caso di furto e incendio, ma anche la Kasko per la copertura totale dei danni che tu stesso dovessi eventualmente causare, e l’assicurazione bagagli). A proposito di assicurazioni, in caso di incidente o guasti compilerete il CID, farete trainare il camper a noleggio in un posto adeguato, e se si tratterà di un intervento di piccola entità potrete pure provvedere voi stessi, previo consenso della ditta di noleggio, alla quale porterete la fattura per il rimborso.
Pensate che le incombenze siano finite e che finalmente siate pronti per partire col camper a noleggio, magari portandovi al seguito tutta la carovana dei vostri amici? Fate attenzione innanzitutto perché il numero delle persone trasportate non può essere superiore a quello indicato nel libretto di circolazione; poi perché a guidare possono essere solo le persone indicate nel contratto; e poi perché se avete meno di 21 anni difficilmente un’agenzia vi permetterà di prendere un camper a noleggio. Dulcis in fundo: sarete direttamente responsabili delle eventuali violazioni al Codice della Strada! Per esempio in alcuni paesi come Svizzera e Austria, i controlli sono severi rispetto al peso del mezzo a pieno carico, e quindi non stipate il camper a noleggio come fosse un bastimento!
 
A proposito di questo, non state per guidare una nave, ma nemmeno un’auto: gli spazi di frenata e la distanza di sicurezza sono maggiori; la velocità in curva deve essere sostenuta; la visibilità è limitata, soprattutto sul lato destro: insomma guidare con prudenza è sempre necessario, ma con un camper a noleggio diventa obbligatorio.
 
Pazientate ancora un po’ e non siate avventati, perché prima di partire è meglio scrivere una bella lista delle cose che pur essendo indispensabili non vengono fornite col noleggio: avete pensato per esempio a lampadine e fusibili di scorta? E al cric? Avete ricordato i cuscini e le pentole? Procuratevi pure un set per escoriazioni, punture d’insetti, distorsioni, raffreddore e mal di denti. E ovviamente non dimenticate i documenti, sia quelli del veicolo sia quelli personali, oltre alle mappe stradali.
Ovviamente, prima di prendere un camper a noleggio, controllate il buon funzionamento di tutte le sue componenti: l’impianto idrico, quello elettrico, l’impianto del gas.
 
Pronti, partenza, via? Ancora un attimo. Ci sono altre caratteristiche da considerare per noleggiare un camper, ma queste riguardano più strettamente l’uso che ne farete. Se ad esempio avete deciso di andare sulle Dolomiti, o comunque a sciare, abbiate cura di noleggiare un veicolo nel quale la distribuzione dell’aria calda rasenti le tubazioni impedendone il gelo, e di esigere esclusivamente bombole di gas propano (il butano già a -5 gradi gela). E poi di vostro aggiungete la perizia: il liquido antigelo versato nei serbatoi di raccolta evita il blocco delle valvole di scarico, mentre nel lavandino evita che i ristagni d’acqua gelino.
Avete controllato scrupolosamente tutti gli elementi che abbiamo analizzato, e ritenete che il veicolo in questione faccia al caso vostro? Avete deciso di prenderlo, ma adesso vi state chiedendo quanto pagherete tutte queste caratteristiche del camper a noleggio? Difficile rispondere, perché le tariffe variano a seconda del tipo di veicolo; che ci si trovi in alta o in bassa stagione; da quanto tempo avete intenzione di tenere il camper a noleggio; del chilometraggio massimo previsto nella tariffa. E sempre a proposito di soldi ricordate che al momento della prenotazione dovrete dare un anticipo (che perderete in tutto o in parte in caso di rinuncia), mentre il saldo verrà corrisposto alla partenza, e che dovrete anche versare un deposito cauzionale, che copre l’assicurazione furto, incendio e Kasko.

Richiedi Preventivi

Gratuitamente e in 1 solo minuto.
Questo sito web utilizza i cookie per migliorare l'esperienza dell'utente. Continuando la navigazione in questo sito acconsenti al loro utilizzo in accordo alla policy sui cookie.    Leggi Policy
Accetto