Piastre radianti: cosa sono e come funzionano

29 Giugno 2015 - Redazione

Vota

Voto 4 su 1 voti

Richiedi Preventivi

Gratuitamente e in 1 solo minuto.

Cosa sono le piastre radianti e come funzionano  in termini di praticità, estetica, funzionalità e risparmio energetico?  
 
Dalla fine del XIX secolo quando il radiatore per riscaldamento è entrato nelle case, è iniziata una vera e propria evoluzione dal punto di vista tecnologico e dei materiali usati, all'insegna del design, con l'introduzione di radiatori, di termo arredi e di piastre radianti: ma cosa sono e come funzionano?

Le piastre o pannelli radianti sono infatti dei sistemi di riscaldamento - e di raffrescamento - che usano il calore - oppure il fresco - proveniente dalle tubazioni, ove circola acqua calda a bassa temperatura - oppure fredda -  collocate proprio dietro le superfici dell’ambiente da riscaldare – o da raffrescare -.

Connubio perfetto quanto a praticità, estetica, funzionalità e risparmio energetico, le piastre radianti assicurano una diffusione di calore uniforme, riducendo al minimo la dispersione grazie ad un innovativo principio di funzionamento con piastre di acciaio o in alluminio, stabilmente saldate, al cui interno si trova un fluido termo vettore.

Uno scambio di calore che avviene in piccola parte per convezione ed in quantità consistente per irraggiamento, e che rispetto ai classici radiatori ad alte temperature, vede il sistema di riscaldamento funzionare con acqua a solo 25/32° C, pur avendo la massima efficienza ed una diffusione omogenea di calore. Il tutto, con un notevole risparmio energetico.

Un calore che riguarda l'ambiente e quindi gli oggetti e le pareti delle stanze ma non l'aria, con il grande pregio che non esiste il classico fenomeno di sollevamento della polvere, né tanto meno quello della secchezza dell'aria, che potrebbero provocare non pochi problemi a persone allergiche, e a chiunque desideri vivere in un ambiente salubre.

Un principio attraverso il quale è possibile ricavare aria fredda nei mesi più caldi, pur senza creare il classico spiacevole effetto gelo, tipico dei condizionatori convenzionali, pur assicurando un elevato grado di benessere nei periodi estivi.

Altro pregio delle piastre radianti è poi quello di occupare poco spazio, con uno spessore di circa solo 5 centimetri, per forme dal design innovativo, quale vero e proprio complemento d'arredo, veloce e facile da pulire.

Installabili al soffitto ed al pavimento, sono spesso messe alle parenti, in quanto vanno a sostituire i vecchi radiatori, motivo per cui sfruttano le predisposizioni a parete.

Molteplici quindi ricapitolando i vantaggi delle piastre radianti, tra i quali:

  • minori costi durante l'esercizio;
  • assoluta libertà nell’arredare, in quanto lasciano gli spazi “liberi”;
  • massimo comfort abitativo, grazie ad una distribuzione uniforme del riscaldamento/raffreddamento;
  • funzionamento estremamente silenzioso;
  • calpestabile (in quelle a pavimento), in quanto posato a secco;
  • facili e veloci da installare.
Considerevole il risparmio ottenuto, tanto che sono sempre di più coloro che sono interessati all'installazione di piastre radianti, specie considerando il recupero dell'investimento, grazie anche agli incentivi statali, prorogati fino al prossimo 31/12/2015.

E' stato infatti stimato che il costo di un impianto a piastre radianti è recuperato in media, in circa 3 - 5 anni, trascorsi i quali, negli anni che seguono si tratta di risparmio vero e proprio, e quindi di effettivo guadagno.

Guadagno anche in termini di risparmio energetico e di sviluppo ecosostenibile, che assume ancor più valore, se si considera, che il sistema è stato appositamente studiato per essere compatibile con le fonti energetiche alternative, prime fra tutte i pannelli solari.

Quanto infine agli sgravi fiscali sull'acquisto ed installazione di piastre radianti, sono stati prorogati fino al 31 dicembre 2015 e sono riconosciuti nella misura del 65% e saranno pagati, sotto forma di detrazione fiscale IRPEF.

Richiedi Preventivi

Gratuitamente e in 1 solo minuto.
Questo sito web utilizza i cookie per migliorare l'esperienza dell'utente. Continuando la navigazione in questo sito acconsenti al loro utilizzo in accordo alla policy sui cookie.    Leggi Policy
Accetto