A cosa serve e in cosa consiste la dichiarazione di conformità degli impianti

04 Dicembre 2015 - Redazione

Vota

Voto 4 su 2 voti

Richiedi Preventivi

Gratuitamente e in 1 solo minuto.

A cosa serve la certificazione impianto elettrico? A cosa serve la certificazione impianto elettrico? A cosa serve la certificazione impianto elettrico?

Hai intenzione di vendere casa? Tra le tante incombenze, ricordati pure di recuperare la dichiarazione di conformità degli impianti.

Non sai cosa sia? E’ il documento che il tecnico o la ditta installatrice sono obbligati a rilasciarti, al termine dell' installazione di un impianto o di un qualsiasi tipo di intervento su di esso (quindi, anche il suo integrale rifacimento), per attestarne la conformità alle specifiche tecniche richieste dalle normative vigenti. Detto obbligato è stato istituito per la prima volta nel 1990, e poi ribadito nel 2008, e vale per tutti i tipi di immobili e per tutti i tipi di impianti, da quello di riscaldamento/condizionamento/climatizzazione a quello elettrico, da quello idrico a quello sanitario, da quello antincendio a quello di automazione, passando per l’impianto del gas e della televisione. Ti ricordo che, come detto, si tratta di un obbligo, e infatti il suo mancato rilascio può costare all’azienda installatrice una sanzione amministrativa da 1.000 a 10.000 euro!

Di cosa si tratta in concreto? La dichiarazione di conformità degli impianti è un certificato redatto sulla base di un modello nel quale devono essere apposti una serie di dati obbligatori, come, oltre alla rispondenza alle norme vigenti, il tipo di impianto, i materiali impiegati, la sua ubicazione, oltre che i dati del responsabile tecnico dell'impresa, del committente e del proprietario dell'immobile.

Non omettere di allegare anche il progetto dell'impianto (o, in mancanza, il suo schema); e il certificato di iscrizione alla Camera di Commercio della ditta, perché, se mancassero questi allegati, la dichiarazione di conformità risulterebbe nulla! Il documento, in toto, va redatto in diverse copie, da consegnarsi all'utilizzatore dell'impianto e al committente (il quale per ricevuta deve firmarne due), mentre l’installatore ha l’incombenza di presentare una copia anche allo Sportello Unico dell'Edilizia del comune in cui è ubicato l'impianto.

A cosa serve la dichiarazione di conformità degli impianti? Innanzitutto, a garantire la sicurezza e a premunirsi contro gli incidenti domestici causati dal cattivo funzionamento degli impianti. In secondo luogo, è essenziale per ottenere il certificato di agibilità dell’immobile (ed è fondamentale nel caso di attività commerciali per conseguire il nulla osta sanitario e il Certificato Prevenzione Incendi). 

E poi, e questo nel tuo caso è fondamentale, la dichiarazione di conformità degli impianti va allegata all'atto di rogito nel momento in cui si vende la casa (anche se, a dire il vero, accadrebbe esattamente la stessa cosa pure se si decidesse di non vendere un appartamento, ma di trasferirlo o donarlo a qualsiasi titolo). 

Non sai in alcun modo come reperire la dichiarazione di conformità degli impianti? Tranquillo! Oggigiorno la legge non dichiara più nullo il rogito in caso di mancata allegazione della dichiarazione di conformità, quindi essa, a conti fatti, non è obbligatoria (però ricordati che devi comunque indicarne nell'atto la mancanza, ed essere pronto all’evenienza che l'acquirente, dovendosi impegnare a sue spese all’adeguamento dell'impianto, ti possa chiedere uno sconto sul prezzo della casa!). 

Oppure, potresti ovviare con la cosiddetta dichiarazione di rispondenza che, a differenza della dichiarazione di conformità degli impianti, non prevede un modulo standard, ma può essere redatta solo da un soggetto che ricopre, da almeno 5 anni, il ruolo di responsabile tecnico di un'impresa abilitata, oppure da un professionista iscritto all’albo professionale, e che in pratica redige una relazione tecnica attestante l'esecuzione dell'impianto a regola dell'arte, ma solo se l’impianto in questione è stato installato fino al 28/03/2008.

Richiedi Preventivi

Gratuitamente e in 1 solo minuto.
Questo sito web utilizza i cookie per migliorare l'esperienza dell'utente. Continuando la navigazione in questo sito acconsenti al loro utilizzo in accordo alla policy sui cookie.    Leggi Policy
Accetto