Energie rinnovabili: quali e cosa sono e perché è sempre più importanti, oggi, cominciare ad utilizzarle dentro e fuori casa

02 Marzo 2022 - Redazione

Vota

Voto 5 su 1 voti

Richiedi Preventivi

Gratuitamente e in 1 solo minuto.

Energie rinnovabili articolo Energie rinnovabili articolo Energie rinnovabili articolo

Conosciamo le varie tipologie di energie rinnovabili, quali sono quelle più convenienti e perché sono sempre più utilizzate

Quello delle energie rinnovabili è uno degli argomenti di maggiore interesse negli ultimi anni e per diverse ragioni. Innanzitutto per l’aumentata consapevolezza dell’esaurirsi delle fonti fossili tradizionali (come petrolio, gas, carbone, eccetera) e, parallelamente, dell’inquinamento e degli impatti che la loro estrazione ha sulla natura. Senza dimenticare come la distribuzione dell’energia sia diventata sempre più uno strumento di interesse geopolitico che muove interessi economici e di potere, generando diverse conseguenze sui costi e sull’approvvigionamento.

Ecco perché si parla e si investe sempre più spesso e con interesse sulle energie rinnovabili.

Ma cosa sono esattamente le energie rinnovabili? Quante sono e come si distinguono? Qual è la migliore e, ancora, quali sono quelle più efficaci a livello domestico? Tutte domande importanti da affrontare per fornire una risposta chiara e utile.

 

Cosa e quali sono le energie rinnovabili?

Le energie rinnovabili, come anticipato, sono un’alternativa alle fonti di energia tradizionali, ma non le uniche. Esiste infatti un ampio spettro di soluzioni, come l’energia nucleare, che si propone come alternativa alle fonti tradizionali. Le energie rinnovabili rientrano tra queste fonti alternative, ma necessitano di alcune ulteriori precisazioni e distinzioni.

Le energie alternative possono essere inesauribili o non esauribili, in base alla velocità con cui si rigenerano a seguito del loro consumo ed essere sostenibili (o verdi) se il loro utilizzo ha un impatto ambientale minimo o addirittura nullo e consentono un utilizzo efficiente per quel che riguarda il risparmio energetico.

Possiamo quindi dire che le energie rinnovabili sono quelle che rispettano le risorse naturali dalle quali provengono, non inquinano e non si esauriscono.

tipologie energie rinnovabili  
Richiedi Preventivi

Gratuitamente e in 1 solo minuto.

Qual è la migliore fonte di energia rinnovabile?

Come anticipato sono diverse le fonti di energia rinnovabili; le principali e più diffuse sono: l’energia solare, l’energia eolica, l’energia geotermica, l’energia da biomasse, l’energia idroelettrica e l’energia marina. L’energia solare, come dice il nome stesso, è quella che utilizza il calore o l’energia presente nei raggi del sole ed è sfruttata sia per i pannelli solari (per riscaldare gli ambienti e per la produzione di acqua calda sanitaria) che per i pannelli fotovoltaici (per la produzione di energia elettrica).

L’energia eolica è quella che sfrutta, tramite apposite pale, l’energia meccanica prodotta dal vento per ottenere energia elettrica. Quella geotermica è un tipo di energia che sfrutta il calore della terra, mentre quella da biomasse è un’energia derivata da componenti di origine biologica. L’energia idroelettrica è quella che sfrutta il movimento dei corsi d’acqua, mentre quella marina si basa sull’azione delle correnti oceaniche.

Alla luce di questa rapida e sintetica panoramica è possibile affermare che la miglior fonte di energia rinnovabile è quella solare, che si applica tanto nei collettori solari (i pannelli) che negli impianti fotovoltaici. È considerabile la migliore in merito all’accessibilità, alla capacità di sfruttamento e ai vantaggi che consente di ottenere a livello domestico.

 

Quali sono i vantaggi delle energie rinnovabili?

Sono molteplici i vantaggi di orientarsi in sistemi alimentati da energie rinnovabili. Innanzitutto il contributo ecologico di riduzione delle emissioni inquinanti e dello sfruttamento delle risorse naturali. Parallelamente anche nella riduzione dei costi delle bollette energetiche. Il sole, infatti, non è di proprietà di questo o di quell’ente che applica costi, oneri e spese accessorie per la sua distribuzione e utilizzarlo assicura un netto abbattimento dell’importo delle bollette.

Bisogna poi considerare come l’uso di dispositivi alimentati con energia rinnovabile, come i pannelli solari o gli impianti fotovoltaici, riduce i costi per la manutenzione rispetto a quelli alimentati con fonti tradizionali. I pannelli solari e fotovoltaici, per esempio, hanno una durata media di almeno vent’anni e, oltre alla pulizia ordinaria, non richiedono altro tipo di attività.

 
Richiedi Preventivi

Gratuitamente e in 1 solo minuto.

Come utilizzare l'energia rinnovabile per la tua casa?

A livello domestico sono diverse le fonti di energia rinnovabile che è possibile utilizzare. Degli impianti solari e di quelli fotovoltaici abbiamo già parlato, utili per la produzione di acqua calda a uso sanitario, riscaldare gli ambienti o produrre energia elettrica. Esistono poi anche impianti geotermici (installabili maggiormente in particolari zone geografiche) capaci di produrre calore e impianti microeolici con i quali produrre energia elettrica.

Possiamo quindi distinguere due diverse tipologie di impianti a uso domestico che utilizzano energia rinnovabile: quelli per la produzione di calore e quelli per la produzione di energia elettrica. Nel primo campo rientrano i collettori solari e gli impianti geotermici e nel secondo i pannelli fotovoltaici e gli impianti microeolici.

 

Qual è oggi la fonte di energia rinnovabile più utilizzata?

L’utilizzo di fonti rinnovabili dipende da molti fattori: alcuni ambientali altri politici e sociali relativi agli investimenti (anche culturali) fatti nel corso degli anni. Attualmente nel nostro Paese l’energia idroelettrica è, con un netto vantaggio rispetto alle altre, quella maggiormente impiegata. Questa tecnologia si basa su turbine eoliche sempre più potenti e dalle dimensioni ridotte capaci di produrre, rispetto al passato, una quantità maggiore di energia. Dopo l’idroelettrico tra le fonti maggiormente impiegate troviamo il fotovoltaico e, successivamente quelle provenienti dalle biomasse.

 

Perché bisogna orientarsi verso l'uso delle energie rinnovabili?

Sono fondamentalmente due le ragioni per cui oggi l’investimento sulle energie rinnovabili è indispensabile e sempre più urgente. Da una parte c’è l’evidente stato dell’inquinamento ambientale con fenomeni di squilibri climatici (e non solo) causati dall’attività sempre più intensiva dell’uomo. Parallelamente c’è una ragione di convenienza economica. Il futuro è segnato e passa inevitabilmente dalle fonti rinnovabili. Accedervi ora significa anticipare i tempi e dotare la propria abitazione di una realtà che, nel giro dei prossimi decenni, sarà sempre più diffusa. Farlo oggi significa non solo iniziare da subito a risparmiare, ma anche sfruttare le numerose agevolazioni fiscali disponibili e ridurre l’entità dell’investimento, rendendolo ancora più vantaggioso. 

Per maggiori informazioni sugli incentivi fiscali riguardanti il fotovoltaico ti rimandiamo a questa risorsa dettagliata sull'argomento.

 
Richiedi Preventivi

Gratuitamente e in 1 solo minuto.

Vuoi essere anche tu parte del cambiamento installando i pannelli solari?

Come abbiamo visto i pannelli fotovoltaici e i collettori solari sono oggi una delle principali e più importanti tecnologie che sfruttano le energie rinnovabili che è possibile utilizzare a livello domestico. Parliamo di un settore molto ampio e articolato per il quale è necessario verificare diversi elementi e fattori prima di individuare la soluzione più adatta. Grazie al nostro servizio di ricerca potrai trovare in pochi istanti i migliori professionisti che nella tua zona si occupa di impianti solari e fotovoltaici, offrendoti la grande opportunità di accogliere in casa tua le enormi potenzialità e vantaggi di questo tipo di impianti.

Richiedi Preventivi

Gratuitamente e in 1 solo minuto.
Questo sito web utilizza i cookie per migliorare l'esperienza dell'utente. Continuando la navigazione in questo sito acconsenti al loro utilizzo in accordo alla policy sui cookie.    Leggi Policy
Accetto