Logo Casa accoglienza anziani Comeana

Casa accoglienza anziani Comeana

Via Machiavelli, 4 - Carmignano (PO)

Presentazione

Nel 1992 il parroco di Comeana Don Antonio Sernesi aveva a sua disposizione una certa somma di denaro e cominciò a pensare di investirla in un'opera di utilità sociale. Raccontò l'idea alla sorella Hamidiè che viveva insieme a lui, dopo un po' di tempo e di lunghe riflessioni decisero di dare inizio al loro progetto. Ma la realizzazione fu tutt’altro che semplice, eppure nel 1995 si arrivò a conclusione e la struttura fu chiamata Casa Accoglienza Anziani. Nel gennaio di quell’anno fu indetta un'assemblea aperta a tutta la popolazione del paese, per cercare persone capaci e valide per la gestione di tale struttura; venne creata quindi una lista di volontari disponibili ed elette nove persone attraverso una votazione democratica: nacque così il consiglio di amministrazione, che inizialmente valutò alcune ipotesi di gestione tra cui quella di affidare ad una cooperativa la struttura: idea che non ebbe buon esito, per cui alla fine si optò per l'autogestione, una strada più difficile ma che avrebbe dato maggiori soddisfazioni. Fu deciso di assumere solamente donne disoccupate di Comeana, in modo da dare lavoro al piccolo paese. Il 15 Gennaio 1996 fu aperta la Casa Accoglienza Anziani di Comeana, con 17 ospiti residenziali, come prevedeva la convenzione stipulata con la Asl 4 di Prato; gli ospiti erano 10 non autosufficienti e 7 autosufficienti e nel giugno dello stesso anno ci fu l'inaugurazione. Successivamente la struttura fu sottoposta ad un ampliamento che permise di ospitare 31 residenti e 9 diurni, e di dare lavoro ad altre donne del paese.

Specializzazioni

La Casa Accoglienza Anziani di Comeana nasce come associazione senza fine di lucro nell'ambito delle attività sociale, civile e culturale.
Agli anziani della R.S.A. e del centro diurno, tutti assistiti da personale qualificato, viene offerto anche un servizio di riabilitazione funzionale e attività di animazione, oltre ad un Ambulatorio medico infermieristico, ad una Palestra con attrezzi specifici per riabilitazione, una piccola libreria continuamente integrata con nuovi volumi, e ad uno staff qualificato.
Le principali attrezzature sanitarie presenti all'interno della Residenza sono 2 sollevatori e 1 vasca per bagno assistito. Tra i servizi della casa:
• servizio medico, effettuato dai medici curanti di ciascun Ospite, con frequenza settimanale
• servizio infermieristico garantito 14 ore al giorno per 365 giorni l'anno
• Servizio di assistenza e cura alla persona, che tendono a stimolare e promuovere ogni forma di autonomia nelle attività di vita quotidiana, con riferimento all'alimentazione, alla mobilità, all'igiene personale, alla cura della persona, alle opportunità di relazione e socializzazione.
Servizio di riabilitazione funzionale (fisioterapia) realizzato da un terapista che esegue, in collaborazione con tutto il personale di assistenza, svolge riabilitazione neuro-motoria, rieducazione ortopedica e funzionale, ginnastica di gruppo
• Servizio di animazione, realizzato da animatori che gestiscono momenti ludico-ricreativi e di riattivazione psico-sociale al fine di: incrementare la partecipazione a momenti di relazione e socializzazione; stimolare gli Ospiti a gestire positivamente il tempo libero; prevenire il decadimento psico-fisico
• Servizio di pulizia e sanificazione.

Richiedi preventivo

Specializzato in

  • Casa di riposo per anziani

Zone

Prato

Keywords

Questo sito web utilizza i cookie per migliorare l'esperienza dell'utente. Continuando la navigazione in questo sito acconsenti al loro utilizzo in accordo alla policy sui cookie.    Leggi Policy
Accetto