Logo Istituto Gaudenzio De Pagave

Istituto Gaudenzio De Pagave

Via Lazzarino 10 – Quartiere San Martino – - Novara (NO)

Presentazione

L’Istituto Gaudenzio De Pagave nasce a Novara nel 1833 dal testamento del Cavaliere Gaudenzio De Pagave che morendo lasciò ogni proprietà in eredità ai cittadini novaresi, perché si occupassero di lenire la terribile “piaga della povertà”. Otto mesi dopo il Cardinale Giovanni Cacciapiatti legò in perpetuo la somma di 4 mila lire per i poveri “inabili al lavoro”. La Municipalità si affrettò ad adempiere alle volontà del benefattore. Venne incaricata una commissione per la ricerca del luogo idoneo all’insediamento del ricovero, che fu trovato nel sobborgo di San Martino presso l’antica Canonica dei Lateranensi. Nacque così l’Istituto De Pagave. In quegli anni, accoglieva già 144 ospiti distinti in Settore femminile e maschile.
Per le strutture residenziali e per l’Istituto De Pagave in particolare qualcosa di radicale si muove solo attorno al decennio 1970/1980, periodo in cui i servizi iniziano ad essere sensibilizzati alle problematiche degli anziani. Proprio alla fine degli anni ’70 viene costruita la nuova sede (a fianco di quella originaria). In essa vengono riorganizzati i servizi assistenziali e potenziati quelli sanitari.
L’ “Istituto Gaudenzio De Pagave – La cittadella dell’Anziano” è oggi un Presidio Socio-assistenziale sanitario a carattere residenziale e semi residenziale ed ha lo scopo di ospitare ed assistere Anziani, autosufficienti e non, che non possono o non desiderano più vivere soli.

Specializzazioni

Tra i Servizi compresi nella retta:
• Assistenza Sanitaria: Al Direttore Sanitario – presente a tempo pieno – è affidato il coordinamento e l’integrazione delle diverse componenti di assistenza della RSA per assicurare le migliori condizioni psicofisiche degli Ospiti. L'assistenza Medica è assicurata da medici di Medicina Generale che garantiscono turni di reperibilità. Durante le ore notturne è previsto il ricorso al servizio di Guardia Medica Le consulenze Medico specialistiche sono coordinate dal Direttore Sanitario e consistono in accessi programmati in struttura di Fisiatra, Neurologo e Dermatologo. L’Istituto si avvale di un servizio di Telemedicina per consulenze cardiologiche e trasmissione via fax di ECG refertato.
• Assistenza Infermieristica: Attualmente è garantita da Infermieri Professionali dipendenti. La copertura del servizio è dalle ore 6.00 alle ore 20.30. L'assistenza notturna è garantita attraverso la reperibilità.
• Attività di Riabilitazione: assicurate da due Fisioterapisti. L'Ente dispone di una palestra adeguatamente attrezzata (6 cyclettes, 1 tapis roulant, 1 scala con parallele, 1 passerella con parallele, 2 spalliere, 2 panche inclinate, 1 standing, 6 materassini per ginnastica a terra, 1 panca per ginnastica propriocettiva, 1 apparecchiatura radar, 1 per ultrasuoni, 1 laser fisso, 1 laser portatile, 1 apparecchiatura per elettro terapia, 3 tens portatili, 1 cicloergometro per terapia attiva o passiva degli arti inferiori). Tra le attività motorie svolte figura anche la ginnastica di gruppo finalizzata al benessere psicofisico e a stimolare la socializzazione.
• Assistenza Tutelare alla persona: garantita, per i 100 posti convenzionabili con L’ASL n 13, da n. 47 unità in possesso dell’attestato O.S.S. e quasi tutte dipendenti dell’Istituto. Gli interventi soddisfano i diversi bisogni assistenziali degli Ospiti nelle varie fasi della giornata, assicurando – in particolare – il necessario supporto nell’igiene personale, nell’ assunzione dei pasti, nei momenti ricreativi e relazionali.
• Servizio Sociale: L’Istituto ha alle proprie dipendenze un’Assistente Sociale con funzioni di Coordinatrice dei servizi socio assistenziali che, con il supporto degli uffici amministrativi, provvede – tra l’altro – a curare le pratiche individuali degli Ospiti.
• Animazione: Il coordinamento dell’animazione è affidato ad una Cooperativa. Vengono svolte, in particolare, un Corso di Musicoterapia (due incontri settimanali); Attività ricorrenti (laboratorio di canto, pittura, cucito, proposte culturali e ricreative); Attività occasionali (spettacoli musicali, teatrali e gite); Attività varie di volontariato (stages di giovani studenti che svolgono attività di supporto di animazione coordinati dagli Istituti di appartenenza; accompagnamento per disbrigo pratiche personali Ospiti; visite agli Ospiti per ascolto e conforto).

Richiedi preventivo

Specializzato in

  • Casa di riposo per anziani

Zone

Novara

Keywords

Questo sito web utilizza i cookie per migliorare l'esperienza dell'utente. Continuando la navigazione in questo sito acconsenti al loro utilizzo in accordo alla policy sui cookie.    Leggi Policy
Accetto